Skip to main content
Vittorio Leone durante la gara (foto di Matteo Nedok)

Il Ruggito del Leone, pesante ko della Pall. Trieste contro Bologna: "Disastro annunciato"

22 Ottobre 2023
di vicedirettore

Eccoci qua a commentare un disastro (65-84) annunciato dopo l'assurdo secondo tempo + over time vissuti a Cento.

Alla fine perdiamo di 19 una partita persa in maniera ignobile già dopo i 10 minuti del primo quarto, e dirò che non mi sono sorpreso più di tanto. Impalpabili, imbarazzanti e inguardabili, senza un minimo impianto di gioco al termine del primo periodo siamo sotto 8 a 21 con 2 centri su 20 tentativi (10% di percentuale non credo di averla mai vista). Alla fine saranno 21 canestri su 69 tiri per un ricco 30% ma il momento clou è stato a metà circa del terzo quarto quando Bologna (sponda Fortitudo) ci ha doppiato sul 62 a 31, a quel punto coach Caja e i suoi giocatori hanno pensato di risparmiare energie e normalmente abbiamo centrato a volte la retina.

Devo ammettere che scorrere le statistiche del primo periodo abbinandole al gioco prodotto fa venire il mal di stomaco. Antibasket sotto ogni fase, attacco e difesa, linee di passaggio introvabili, alla fine soliti tiri da tre, della disperazione però. 
Inutile affondare i colpi sulla sequenza di zeri del primo quarto, quello che conta è che si era già capito che era persa con largo anticipo.
Poi nella seconda parte vedere le sequenze dei mis-match è stato patetico, il top sotto canestro con Bossi contro Freeman. Che grande coach Jamion Christian. Contro la Effe l'ha persa per primo lui, che non è ancora riuscito a dare un gioco, una quadra, una identità al team.
Anni che non si vedeva giocare così.
Le statistiche finali sono impietose e la Fortitudo non è poi una squadra di fenomeni, è stata soltanto costruita bene, ha trovato un'avversaria in pantofole e ha svolto il compitino.
Adesso con due trasferte difficili, anche per i contraccolpi psicologici di questa batosta, e poi il derby con Udine urge un rimedio. 
Io ce l'ho, molto chiaro, Arcieri e la Società anche? Ne dubito, si vedrà.

VITTORIO LEONE