Skip to main content

calcio dilettanti

10 marzo 2024, la Top 11 dei dilettanti

Solito appuntamento con i nostri migliori in campo per quel che riguarda le squadre dilettantistiche triestine.  

ECCELLENZA

Sistiana Sesljan: Mattia Gotter

Chiarbola/Ponziana: Stipancich, Zappalà e Gianluca Zetto

San Luigi: Andrea Carlevaris, Di Lenardo e Falleti

Zaule Rabuiese: gara rinviata a Tolmezzo come nello scorso campionato

PROMOZIONE

Kras Repen: Catera, Tuiach e Pitacco

Sant’Andrea San Vito: Pischianz e Carocci

Trieste Victory Academy: Loperfido

PRIMA CATEGORIA

Costalunga: tripletta di Petracci e tutta la squadra da top 11 per lo spirito messo in uno scontro-salvezza

Breg: Andreasi e Nigris

Opicina: il difensore Podgorsek

Muggia 2020: il difensore Vascotto, il centrocampista Davanzo, gli attaccanti Ruzzier e Pippan

Roianese: match rinviato al Cosulich di Monfalcone (Romana)

San Giovanni: prova sottotono nel derby

SECONDA CATEGORIA

Campanelle: Masserdotti, Duiz e Grego su tutti ma nel complesso è il gruppo-squadra che ti fa vincere queste partite

Montebello Don Bosco: il redivivo Lorenzo il bello Balbi e Comuzzi

C.G.S.: il portiere Daris per aver dato sicurezza alla squadra e aver parato, il difensore Pischianz, i centrocampisti Di Gregorio e Sari

Zarja: Delrio (tornato tra l’altro al gol) e Laknori il pitbull del centrocampo che non ti dà tregua (e normalmente forma una bella coppia sulla linea mediana con Maccioni, stavolta però assente)

Primorec: gruppo in crescita e segnali confortanti per lo staff biancorosso

Muglia Fortitudo: Coslovich

Vesna: top…negativo della partita l’arbitro

Primorje: partita rinviata a Tapogliano contro il Torre T.C.

Domio: gara non disputata a Staranzano contro la Bisiaca

Dilettanti, cinquina della Roianese. Il Vesna ne fa 10

Con lo start anche della Seconda categoria l’intero movimento dilettantistico regionale è in gioco. Il San Luigi passa per 1-0 (46’ Male) sul campo dello Zaule Rabuiese. Il Sistiana fa l’impresa corsara contro il Rive D’Arcano con i gol di Schiavon e Vecchio inframezzati dal centro di Kabine. Sconfitta casalinga per il Chiarbola Ponziana contro il Codroipo, tre reti nei primi 20’ incanala la sfida verso gli ospiti; poi accorcia Malandrino, altra rete friulana e chiude Sain al 93’ per il 2-4 del triplice fischio.

In Promozione l’Ufm regola per 3-1 il Lavarian Mortean con due gol di Aldrigo e uno di Sangiovanni. Il Ronchi passa per 1-0 sul campo della Risanese con a referto Stradi. Nulla di fatto e dunque 0-0 sia in Kras-Ancona Lumignacco e Trieste Vicotry-Pro Romans. Il S. Andrea San Vito perde nettamente sul rettangolo della Sangiorgina: 4-0. 

In Prima categoria la Roianese vince per 5-0 sul campo del Mladost con i centri di Moriones (2), Busolini, Franchi e Steiner. Il Muggia passa a Monfalcone contor la Romana per 1-0, decide il bomber Pippan. Il Sovodnje (Juren, Kozuh e auorete) la spunta per 3-2 sull’Opicina (Cortellino e M. Colotti). L’Isonzo piega per 3-0 il San Giovanni, a segno Trevisan (2) e Perrone). L’Azzurra batte per 2-1 il Mariano con le reti di Iansig e un’autorete. Infine il 3-1 del Friuli Isontina (Graziano 2, Maurencig) al Ruda. 

Al via, come detto, la Seconda categoria. Questi i risultati del girone E: Buttrio-Audax 1-3; San Vito al Torre-Mossa 1-3; Castions-Gradese 2-2; Moraro-Terzo 0-1; Turriaco-Strassoldo 1-1; Villesse-Villanova 2-0.

Così invece nel girone F: Bisiaca-Campanelle 1-0; Cgs-Aris 2-1; Domio-Zarja 3-2; Ism-Primorje 3-0; Montebello-Pieris 2-2; Muglia-Torre 0-5; Primorec-Vesna 0-10.

Dilettanti, derby allo Zaule. Goleade per Kras e Domio

In Eccellenza in Brian Lignano stende la Juventina, allunga sul Tolmezzo e mantiene sei lunghezze di vantaggio sulla Sanvitese. Perde terreno la Pro Gorizia battuta in casa dal Fiume Veneto. Il San Luigi vince nel finale contro la Spal. Bene anche il Chiarbola Ponziana contro il Tamai. Nel derby di Muggia lo Zaule Rabuiese supera il Sistiana respirando un po’ meglio in graduatoria. Per contro i ragazzi di Visogliano restano all’ultimo posto.

In Promozione Kras e Lavarian vincono e restano affiancate al primo posto. L’Ufm lascia strada al Sevegliano e si allontana dalla cima. Buon punto per la Trieste Victory sul rettangolo del Corno.

In Prima categoria pomeriggio da dimenticare per le prime due della classe, Azzurra e Muggia entrambe sconfitte. Roianese e Isonzo al terzo posto appaiate. In coda il Mladost è sempre a quota zero.

In Seconda categoria E la capolista La Fortezza impatta a Castions ma resta saldamente al comando. Secondo posto per Mossa e Terzo distanziate di sei punti.

In Seconda categoria F continua la marcia del Domio, 10-0 al Primorje e primato con cinque punti di vantaggio sul Torre, anch’esso autore di una goleada. In coda Primorje a zero punti, Primorec a tre e Montebello a 8.

Il dettaglio.

 

Eccellenza

 

BRIAN 3

JUVENTINA 1

MARCATORI: pt 15’ Specogna, 35’ (rig) e 28’ Ciriello, 22’ Campana.

BRIAN LIGNANO: Peressini, Curumi, Presello, Variola, Codromaz, Guizzo, Michelin, Zetto, Ciriello, Palmeggiano, Campana. Faggiani, Rossi, Polvar, Manitta, Gori, Santoro, Alessio, Malisan, Pagliaro. All. Moras.
JUVENTINA: Gregoris, Furlani, Munzone, Gambino, Colavecchio, Brichese, Specogna, Agnoletti, Pillon, Bertoli, Tuan. Mecchia, De Cecco, Luongo, Miolli, Lombardi, Russian, Piscopo, Botter, Zanolla. All. Bernardo.

 

CHIARBOLA 4
TAMAI 3

MARCATORI: 19’ e 34’ (rig) Sistiani, 21’ Morassutti, 25’ e 31’ (rig) Sain; st 11’ Parpinel, 26’ Zossi.

CHIARBOLA PONZIANA: Zetto, Zappalà, Malandrino, Trevisan, Farosich, Zacchigna, Montestella, Delmoro, Sistiani, Sain, Dekovic. L. Musolino, Paulini, Coppola, Zaro, Costa, Male, Frontali, Casseler. All. A. Musolino.

TAMAI: Giordano, Barbierato, Zossi, Parpinel, Cesarin, Pessot, Bougma, Mortati, Zorzetto, Carniello, Morassutti. Crespi, Mestre, Piasentin, Dema, Consorti, Pescante, Bortolin, Geniola. All. De Agostini.

 

PRO GORIZIA      1

FIUME VENETO 4

MARCATORI: 5’ (rig) Barattin, 37’ Hoti; st 11’ Pluchino, 23’ Barattin (rig), 40’ Pluchino (rig)
PRO GORIZIA: Umari, Duca, Ermacora, Piscopo, Grudina, Politti, Conento, Boschetti, Comisso, Hoti, Del Fabro. Zwolf, Grassi, Grion, Lavanga, Franco, Tuccia, Lombardo, Butti, Lucheo. All. Sandrin.
FIUME VENETO: Zanier, Dassie, Cardin, Iacono, Zambon, Girardi, Sbaraini, Pluchino, Sellan, Di Lazzaro, Barattin. Zanier, Beggiato, Da Ros, Trentin, Sclippa, Elmazosky, Fabbretto, Krasniqi. All. Colletto.

 

SAN LUIGI 1
SPAL 0

MARCATORE: st 39’ Marin.
SAN LUIGI: De Mattia, Polacco, German, Zetto, Male, Giovannini, Di Lenardo, Grujic, Vagelli, De Nuzzo, Spadera. Guiotto, Ferluga, Greco, Millo, Marzi, Ianezic, Marin. All. Andreolla.

SPAL CORDOVADO: Peresson, Sandoletti, Poles, Puppo, De Cecco, Candotti, Marian, Tedino, Cassin, Turchetto, Danieli. Segato, Casagrande, Rinaldi, Bortolussi, Tomasi, Novelli, Tumiotto, De Luca, Zecchin. All. Sonego.

 

ZAULE        3

SISTIANA 0

MARCATORI: pt 21’ Menichini, 28’ Olio, 47’ Podgornik.

ZAULE RABUIESE: D’Agnolo, Miot, Pozzani, Dilena, Loschiavo, Sergi, Menichini, Spinelli, Podgornik, Iljazi, Olio. Peressin, Costa, Podda, Razem, Ciroi, Trebez, Tonini, Presti, Girardini. All. Campaner.
SISTIANA: Cantamessa, M. Crosato, Ajmberger, Stefani, Vecchio, Vasquez, L. Crosato, Disnan, Francioli, Gotter, Schaivon. Altobelli, Arganaraz, Blasizza, Loggia, Colja, Zagar, Visentin, Dall’Ozzo, Lit. All. Godeas.

 

Promozione

 

KRAS 6 (Kuraj 2, Paliaga 2, Pitacco 2)

S. ANDREA 0

 

LAVARIAN 2 (Ietri, autorete)
CORMONESE 1 (D’Urso)

 

SANGIORGINA 1 (Madonna)
PRO ROMANS 1 (Fross)

 

TRIVIGNANO 0

RONCHI 0

 

UFM 0

SEVEGLIANO 2 (Zizmond, Paludetto)

 

CORNO 1

TRIESTE VICTORY 1 (Loperfido)

 

Prima categoria

 

AQUILEIA 1 (Cecon)

COSTALUNGA 2 (Marchesich, Palmegiano)

 

AZZURRA 0
BREG 1 (Ceglie)


ISONZO 3 (Spanghero, Perrone 2)

MUGGIA 1 (Pippan)

 

MLADOST 0

SANTAMARIA 6 (Ferigutti 2, Di Tuoro 4)

 

ROMANA 4 (Valdemarin 2, Raffa, Milan)

OPICINA 2 (Abatangelo 2)

 

SAN GIOVANNI 2

MARIANO 0

 

UFI 4 (Gaaric 2, Gasparin, Graziano)

SOVODNJE 3 (Klancic, Marassi, Peressini)

 

ROIANESE 2 (Andorno, Moriones)

RUDA 1 (Wozniak)

 

Seconda categoria E

 

SAN VITO 0

AUDAX 4 (Gajic, Brisco, Msatfi, Zotti)

 

CASTIONS 1 (Vicenzino)

LA FORTEZZA 1 (Ferraro)

 

MOSSA 2 (Gaeta, Tomazic)

GRADESE 1 (Biondo)

 

POGGIO 4 (Sow, Tassone 2, Mascarin)

VILLANOVA 5 (Monutti, Azzano 2, Pizzutti, Costantini)

 

TURRIACO 4 (Capitanini 2, Mininel, Durelli)

MORARO 0

 

VILLESSE 2 (Aristone, Callegaro)

TERZO 4 (Levinte, D’Oriano, Guerra, Riitto)

 

Seconda categoria F

 

ISM GRADISCA 2 (Miotto, Postorino)

CAMPANELLE 1 (Fogar)

 

BISIACA 1 (Mbaye)

CGS 0

 

MONTEBELLO 2 (Turcinovic, Danai)

VESNA 5 (M. Vidali 2, Kerpan, Antonic, Puric)

 

PRIMOREC 0

TORRE 7 (N. Ciani 2, M. Ciani 2, Ruggia 2, Dijust)

 

DOMIO 10 (M. Gorla 4, D’Acquino 4, Giglione, Minen)

PRIMORJE 0

 

MUGLIA FORTITUDO 2 (Krasna, F. Di Chiara)

ARIS SAN POLO 2 (Belrhiti, Zanini)

 

ZARJA

PIERIS

rinviata impraticabilità campo

Dilettanti, Domio ad un passo dalla promozione. San Giovanni corsaro

Tanti gli anticipi dei dilettanti al sabato, compresa tutta l’Eccellenza e tutta la Promozione, tranne qualche partita dove erano impegnate formazioni friulane, la domenica ha visto dunque meno sfide in regione.

La classifica dell’Eccellenza: Brian 68; Tamai 56; Pro Gorizia 54; Tolmezzo 50; Codroipo 48; Chiarbola Ponziana 45; Rive, Sanvitese 43; Azzurra, Fiume Veneto 39; Pro Fagagna, San Luigi 38; Juventina 37; Maniago, Zaule Rabuiese 35; Tricesimo 29; Sistiana 25; Spal 13.

La classifica della Promozione: Ufm 62; Kras 58; Lavarian 57; Virtus Corno 54; Sevegliano 42; Ancona, Ronchi 40; Sangiorgina 39; Cormonese 38; Pro Cervignano, Fiumicello 35; Trivignano 33; Pro Romans 30; Trieste Victory 28; S. Andrea San Vito 10; Risanese 6.

In Prima categoria 10-1 del Breg al Mladost, più combattute le altre sfide: Aquileia-Opicina 2-0; Costalunga-Azzurra 1-2; Romana-Ufi 3-2; Santamaria-San Giovanni 2-3; Sovodnje-Isonzo 1-2.

La classifica: Muggia 64; Azzurra 59; Isonzo 49; Sovodnje, Breg 45; Aquileia, Romana 42; Roianese 40; Mariano, Opicina 39; Costalunga 37; Ufi 32; San Giovanni 30; Santamaria 28; Ruda 14; Mladost 1.

In Seconda categoria E la Fortezza batte il Mossa per 1-0 e vince matematicamente il campionato.

La classifica: La Fortezza 53; Mossa 43; Buttrio, Terzo 38; Strassoldo 37; Turriaco, Audax 33; Moraro 32; Castions 30; Villesse 28; Poggio 26; Villanova 24; Gradese 19; San Vito 3.

In Seconda categoria F il Domio dilaga contro il Campanelle: 5-0 tutto nel secondo tempo. Il Torre piega il Montebello (5-0) e resta a cinque punti. Terza piazza per il Campanelle stesso, poi il Vesna che batte per 3-2 lo Zarja, quinto.

La classifica: Domio 59; Torre 54; Campanelle 49; Vesna 46; Zarja 41; Cgs 35; Pieris 34; Ism, Aris, Montebello, Muglia 29; Bisiaca 21; Primorec 7; Primorje 2.

Dilettanti, il Chiarbola pareggia al 96'. Kras raggiunto al comando

Dopo gli anticipi del sabato ecco la domenica dei dilettanti.

Il Chiarbola agguanta al 96’ il Tolmezzo mentre il Sistiana perde a Fagagna.

In Promozione il Lavarian Mortean fa più fatica del previsto per avere ragione del S. Andrea San Vito e agguanta così in vetta il Kras.

In Prima categoria l’Azzurra in cima porta a tre il vantaggio sul Muggia. Terza piazza per l’Isonzo, staccato di otto lunghezze dal primato.

In Seconda categoria E la Fortezza accelera e mette a sei punti indietro il Buttrio.

In Seconfa F il primo posto è del Domio con cinque punti in più della coppia formata da Torre e Vesna.

I risultati.

Eccellenza

 

PRO FAGAGNA 1 (Clarini)

SISTIANA 0

 

TOLMEZZO 2 (59’ Faleschini, 61’ Gregorutti)

CHIARBOLA 2 (Montestella 36’, Malandrino 96’)

 

Promozione

FIUMICELLO 2 (Russo 2)
CORMONESE 1 (Medeot)

 

LAVARIAN MORTEAN 2 (Ietri 2)

S. ANDREA SAN VITO 1 (Sgubin)

 

PRO ROMANS 0

PRO CERVIGNANO 0

 

Prima categoria

 

AZZURRA 1 (Ligia)
COSTALUNGA 0

 

ISONZO 2 (Pez, Perrone)
SOVODNJE 0

 

MLADOST 0
BREG 6 (Sabadin 3, D’Alesio 2, Ceglie)

 

OPICINA 2 (Kaurin, autorete)
AQUILEIA 1 (Rigonat)

 

ROIANESE 2 (Moriones 2)
MUGGIA 2 (Pippan 2)

SAN GIOVANNI 0
SANTAMARIA 0

FRIULI ISONTINA 1 (Graziano)

ROMANA 0

 

Seconda categoria E

 

BUTTRIO 1 (Chiarandini)

MORARO 1 Finotto)

 

GRADESE 1

AUDAX 1 (Caggiula)

 

MOSSA 1 (Avllaj)

LA FORTEZZA 3 (Noto 2, Maione)

 

POGGIO 3 (Formisano, Mascarin, Sow)

VILLESSE 2 (Padula, Zejnuni)

 

TERZO 1

TURRIACO 1 (Negrin)

 

Seconda categoria F

 

PIERIS 4 (Colella, Penso, Ronfani, Visintin)

PRIMORJE 0

 

DOMIO 2 (M. Gorla 2)

CAMPANELLE 1 (Fogar)

 

ISM 0

CGS 2 (Bobul, Gioffrè)

 

MONTEBELLO 2 (Danaj 2)

TORRE 2 (Ciani, Mian)

 

PRIMOREC 0

MUGLIA 6 (Carducci, F. Di Chiara 2, C. Di Chiara, Burni 2)

Dilettanti, il Kras piega la capolista e si porta ad una lunghezza

Dopo i numerosi anticipi del sabato tra i dilettanti, ecco il programma domenicale.

In Eccellenza non era impegnata nessuna squadra triestine e goriziana. La classifica: Brian 53; Sanvitese 41; Pro Gorizia 40; Tolmezzo, Tamai 34; Rive 33; Codroipo, Chiarbola Ponziana 30; Zaule Rabuiese, Fiume Veneto 29; San Luigi 28; Pro Fagagna, Juventina, Maniago 26; Tricesimo 25; Azzurra 24; Sistiana 16; Spal 13.

In Promozione nella partitissima della giornata il Kras batte per 2-0 il Lavarian Mortean e riapre la lotta per il primo posto. Le due reti della vittoria portano il nome di Velikonia. La Cormonese espugna Cervignano per 1-0 con la rete di Medeot. Si chiude sull’1-1 la gara tra Trieste Victory (Romeo) e Ronchi (Veneziano). Il S. Andrea San Vito (Giugovaz) perde per 4-1 contro la Risanese.

La classifica: Lavarian 42; Kras, Ufm 41; Virtus Corno 37; Sangiorgina 32; Ronchi 30; Sevegliano, Ancona 27; Pro Cervignano, Cormonese 26; Trieste Victory 25; Pro Romans, Fiumicello 22; Trivignano 18; Risanese 6; S. Andrea San Vito 5.

In Prima categoria il Muggia (Giradini, Pippan, Crevatin) passa per 3-2 sul campo del Costalunga (Grando 2) e continua ad avere sette punti di vantaggio sull’Azzurra che per contro super per 6-1 il San Giovanni (Dzelajlija). La Roianese (Tamba, Shala) impatta per 2-2 contro l’Isonzo (Puntaferro, autorete) mentre Mladost (Soban) e Opicina (Abatangelo) concludono sull’1-1.

La classifica: Muggia 47; Azzurra 40; Isonzo 35; Breg, Roianese 33; Marinao, Opicina 27; Sovodnje, Romana 26; Ufi 25; Santamaria 21; Aquileia 20; San Giovanni 16; Ruda 14; Mladost 1.

In Seconda categoria E la Fortezza impatta per 0-0 contro il Turriaco. Il Mossa perde per 2-1 a Castions e viene superato al secondo posto dal Terzo.

La classifica: La Fortezza 37; Terzo 31; Mossa 30; Audax, Buttrio 23; Turriaco, Castions, Strassoldo 22; Villanova 18; Moraro 15; Poggio, Villesse, Gradese 13; San Vito 3.

In Seconda categoria F vincono tutte le migliori per cui la graduatoria nella parte alta non cambia. Domio-Aris 4-1; Cgs-Torre 1-3; Bisiaca-Vesna 1-2; Muglia-Campanelle 1-3.

La classifica: Domio 39; Torre 37; Vesna 34; Campanelle 31; Zarja 26; Cgs 24; Pieris, Muglia 20; Bisiaca 19; Ism 18; Montebello Don Bosco 13; Primorec 6; Primorje 1.

Dilettanti, il Muggia corre verso la Promozione. Kras in scia dell'Ufm

In Eccellenza il Brian è sempre più vicino alla serie D. In seconda piazza la Pro Gorizia perde contro l’Azzurra e si vede avvicinare dal Tamai (1-0 al Tolmezzo). In casa triestina molto bene il Chiarbola Ponziana che batte per 3-2 lo Zaule Rabuiese ed agguanta il Tolmezzo al quarto posto. Mister Pocecco parte bene all’esordio sulla panchina del San Luigi, in gol i suoi dopo pochi secondi di gara sul campo della Juventina ma poi finirà 2-2. Pari (0-0) che serve a poco per il Sistiana contro il Tricesimo.

La classifica: Brian 64; Pro Gorizia 51; Tamai 50; Tolmezzo, Chiarbola Ponziana 44; Rive, Sanvitese 43; Codroipo 42; Fiume Veneto 38; Azzurra 36; Pro Fagagna, Juventina 34; Zaule Rabuiese, San Luigi, Maniago 32; Tricesimo 28; Sistiana 24; Spal 13.

In Promozione sempre lotta a tre per il primato. L’Ufm dilaga contro ila Risanese: 5-0. Il Kras espugna il campo della Sangiorgina per 2-1. Il Lavarian passa per 2-1 sul rettangolo del Trieste Victory. Il Ronchi perde in casa per 1-0 contro l’Ancona. Cormonese ko per 3-1 a Sevegliano. Battuta anche la Pro Romans (3-0 dal Corno).

La classifica: Ufm 56; Kras 54; Lavarian 53; Virtus Corno 48; Ronchi 40; Sangiorgina, Sevegliano 39; Ancona 37; Cormonese 36; Pro Cervignano 35; Fiumicello 31; Trieste Victory, Trivignano 27; Pro Romans 26; S. Andrea San Vito 9; Risanese 6.

In Prima categoria il Muggia corre veloce verso la Promozione (3-0 al Mariano). Secondo posto per l’Azzurra (ko per 3-2 contro l’Aquileia). Il Breg batte per 2-1 il San Giovanni, 8-0 del Costalunga al Mladost. L’Ufi piega per 1-0 l’Opicina, il Sovodnje ha la meglio per 3-2 sulla Roianese. L’Isonzo espugna il campo della Romana per 1-0.

La classifica: Muggia 61; Azzurra 53; Isonzo 43; Sovodnje 42; Breg 41; Romana, Roianese 39; Costalunga 37; Aquileia, Opicina 36; Mariano 33; Ufi 32; Santamaria 28; San Giovanni 24; Ruda 14; Mladost 1.

In Seconda categoria la Fortezza (1-0 all’Audax) allunga sul Mossa (2-2 a Villanova). Terza piazza per il Buttrio (1-0 a Turriaco).

La classifica: La Fortezza 47; Mossa 43; Terzo 37; Buttrio 34; Strassoldo 31; Turriaco 30; Audax, Castions, Moraro 29; Villesse 26; Poggio 22; Villanova 20; Gradese 19; San Vito 3.

In Seconda categoria F vincono le prime tre: Cgs-Domio 0-1; Torre-Zarja 5-0; Campanelle-Pieris 4-1. Il Vesna (5-0 al Primorje) arriva al quarto posto.

La classifica: Domio 55; Torre 50; Campanelle 46; Vesna 42; Zarja 41; Cgs 31; Pieris 30; Montebello 28; Ism, Muglia 26; Aris 23; Bisiaca 20; Primorec 6; Primorje 2.

Dilettanti, il Muggia vola in Promozione

Doppia festa nel 25 aprile del calcio dilettantistico regionale.

In Eccellenza iI Brian Lignano batte per 3-1 il Rive D’Arcano e con il contemporaneo pareggio del Tamai a Maniago raggiunge la matematica promozione in serie D.

In Prima categoria invece è il Muggia che può bribndare raggiungendo così la seconda promozione di fila. Il 5-1 sul campo del Mladost e la sconfitta dell’Azzurra in casa per 3-2 contro il Sovodnje sono i fattori determinanti.

I risultati della giornata.

Eccellenza:

Pro Gorizia-Sistiana 2-0; San Luigi-Codroipo 3-2; Sanvitese-Chiarbola Ponziana 4-0; Zaule Rabuiese-Juventina 0-3.

La classifica: Brian 71; Tamai, Pro Gorizia 57; Tolmezzo 50; Codroipo 48; Sanvitese 46; Chiarbola Ponziana 45; Rive 43; Azzurra 42; San Luigi 41; Juventina 40; Fiume Veneto 39; Maniago 36; Zaule Rabuiese 35; Tricersimo 32; Sistiana 25; Spal 13.

Promozione:

Ancona-Cormonese 0-0; Kras-Ronchi 3-2; Pro Romans-Fiumicello 1-1; Trivignano-Trieste Victory 1-2; Ufm-S. Andrea San Vito 4-0.

La classifica: Ufm 65; Kras 61; Lavarian, Virtus Corno 57; Sevegliano 45; Sangiorgina 42; Ancona 41; Ronchi 40; Cormonese 39; Fiumicello 36; Pro Cervignano 35; Trivignano 33; Trieste Victory, Pro Romans 31; S. Andrea San Vito 10; Risanese 6.

Prima categoria:

Aquileia-Romana 1-2; Azzurra-Sovodnje 2-3; Isonzo-Breg 4-4; Mladost-Muggia 1-5; Roianese-Santamaria 2-1; San Giovanni-Ruda 3-0; Ufi-Costalunga 1-3; Opicina-Mariano.

La classifica: Muggia 67; Azzurra 59; Isonzo 50; Sovodnje 48; Breg 46; Romana 45; Roianese 43; Aquileia 42; Costalunga, Mariano, Opicina 40; San Giovanni 33; Ufi 32; Santamaria 28; Ruda 14; Mladost 1.

Seconda categoria E:

San Vito-La Fortezza 1-7; Mossa-Audax 2-1; Poggio-Moraro 3-3; Terzo-Gradese 3-0; Turriaco-Villesse 0-0.

La classifica: La Fortezza 56; Mossa 4r6; Terzo 41; Buttrio 39; Strassoldo 37; Turriaco 34; Moraro, Audax 33; Castions 30; Villesse 29; Poggio 27; Villanova 25; Gradese 19; San Vito 3.

Seconda categoria F:

Bisiaca-Muglia 0-1; Aris-Pieris 1-4; Domio-Vesna 1-1; Ism-Torre 1-3; Montebello Don Bosco-Campanelle 1-4; Primorec-Cgs 0-1; Zarja-Primorje 4-1.

La classifica: Domio 60; Torre 57; Campanelle 52; Vesna 47; Zarja 44; Cgs 38; Pieris 37; Muglia Fortitudo 32; Aris San Polo, Montebello Don Bosco, Ism Gradisca 29; Bisiaca 21; Primorec 7; Primorje 2.

Dilettanti, il San Luigi supera la Juventina. Muggia e Campanelle ko

Dopo gli anticipi del sabato in Eccellenza, tre squadre triestino/goriziane erano impegnate alla domenica.

Il San Luigi piega la Juventina in quella che è stata un’autentica battaglia. Primo e ultimo gol per gli ospiti, in mezzo però tre centri biancoverdi. Tutto nel primo tempo.

Il Sistiana perde per 4-0 a Tricesimo, anche qui tutte le marcature sono arrivate nella prima frazione.

La classifica: Brian 26; Tolmezzo 22; Pro Gorizia 20; Azzurra, Sanvitese 17; Chiarbola Ponziana, Juventina, Codroipo 14; Tricesimo, San Luigi 13; Pro Fagagna, Fiume Veneto 11; Zaule Rabuiese, Maniago, Sistiana 9; Spal Cordovado 7; Rive D’Arcano 6.

 

I tabellini.

 

SAN LUIGI 3

JUVENTINA 2

MARCATORI: pt 4’ Piscopo, 20’ Marin, 23’ Marin (rig), 28’ De Nuzzo, 30’ Russian.
SAN LUIGI: De Mattia, German, Millo, Zetto, Caramelli,Male, De Nuzzo, Cottiga, Marin, Grujic, Spadera. Suarez, Polacco, Greco, Marzi, Giovannini, Codan, Di Lenardo, Vagelli, Ianezic. All. Andreolla.
JUVENTINA: Gregoris, Furlani, Brichese, Gambino, De Cecco, Russian, Lombardi, Botter, Pillon, Piscopo, Zanolla. Del Mestre, Vittorelli, Munzone, Molli, Tuan, Cerne, Bertoli, Colavecchio, Specogna. All. Bernado. 

 

TRICESIMO 4

SISTIANA 0
MARCATORI: st 7’ e 14’ Condolo, 33’ Fadini, 45’ La Sorte.
TRICESIMO: Ganzini, Quaino, Molinaro, Condolo, Toso, Ponton, Brichese, Dedushaj, Specogna, Paoluzzi, Del Riccio. Tullio, Pretato, Stimoli, Razza, Del Piero, Fadini, Diallo, La Sorte, Khayi. All. Lizzi. 
SISTIANA: G. Blasizza, Pelencig, Almberger, M. Crosato, T. Blasizza, Vasques, L. Crosato, Disnan, Gotter, Francioli, Schiavon. Altobelli, Biloslavo, Vecchio, Colja, Loggia, Arganaraz, Visentin, Zagar, Dall’Ozzo. All. Godeas. 

 

In Promozione Kras al comando davanti alla coppia formata da Pro Cervignano e Lavarian Mortean. Delle prime perde terreno solo il Ronchi fermato sul nulla di fatto dall’Ancona Lumignacco.

 

La classifica: Kras 20; Pro Cervignano, Lavarian 18; Ronchi 17; Cormonese, Virtus Corno 16; Ufm, Pro Romans, Ancona 14; Sangiorgina, Sevegliano 13; Trieste Victory 12; Trivignano 3; Risanese 2; S. Andrea San Vito 1.

 

UFM 5
RISANESE 0
MARCATORI: pt 7’ Battaglini, 45’ Acampora; st 2’ Aldrigo, 6’ Pavan, 31’ Saccomanni.
UFM: Grubizza, Lo Cascio, Tranchina, Madotto, Cesselon, Battaglini, Saccomani, Pavan, Gabrieli, Aldrigo, Acampora. Caruso, Damiani, Di Matteo, Kogoi, Dijust, Grasso, Molinari, Sangiovanni, Selva. All. Zanuttig.
RISANESE: Lunardi, Wembolowa, Fabbro, Goubadia, Pevere, Degano, Bernard, Bizzoco, Caraccio, Codromaz, Zamparo. Pichierri, Chezza, Zanolla, Dentesano, Slongo, Filipig, Michelin, Hoxha. All. Mauro. 

 

ANCONA LUMIGNACCO 0
RONCHI CALCIO 0

 

FIUMICELLO 2 (Cocolet, Corbatto)
S. ANDREA SAN VITO 0

 

KRAS REPEN 1 (Paliaga)

SANGIORGINA 0

 

LAVARIAN 2 (Lo Manto, Ietri)

TRIESTE VICTORY 1

 

In Prima categoria all’Azzurra basta un pari per rimanere da sola al comando grazie alla netta sconfitta del Muggia a Mariano. In terza posizione la Roianese che è stata fermata sul pareggio dalò Sovodnje. La classifica: Azzurra 23; Muggia 22; Roianese 17; Costalunga 16; Isonzo, Sovodnje 15; Santamaria 14; Ufi, mariano 12; Breg, Romana 11; Opicina 10; Aquileia, San Giovanni 9; Ruda 4; Mladost 0.

 

AZZURRA 3 (Pussi, Semolic, Lutman)

AQUILEIA 3 (Rigonat, Bacci, Martini)

 

MARIANO 3 Molli, Sarr, Ciriaco)
MUGGIA 0

 

MLADOST 0
COSTALUNGA 3 (Bandiera 2, Zivanovic)

 

OPICINA 2 (Pecorari, Obradovic)

UFI 1 (Graziano)

 

ROIANESE 2 (Steiner, Moriones)
SOVODNJE 2 (Juren, Predan)

 

SAN GIOVANNI 0

BREG 2 (D’Alesio, Capraro)

 

In Seconda categoria E vincono tutte le migliori. Se in vetta il discorso non cambia, ecco che però la forbice con le ultime della classe aumenta. La classifica: La Fortezza 19; Mossa 16; Buttrio, Terzo 15; Castions 13; Strassoldo 12; Audax Sanrocchese 11; Moraro 10; Gradese 8; Villesse 6; Turriaco 5; Poggio 3; Villanova 2; San Vito al Torre 1.

 

AUDAX 0

LA FORTEZZA 4 (Franz 3, Feruglio)

 

BUTTRIO 2 (Giugliano, Christian)

TURRIACO 0

 

SAN VITO AL TORRE 1 (Ahmetaj)

MORARO 3 (Albanese 2, Onofrio)

 

MOSSA 3 (Forchiassin, Marchioro, Chahta)

VILLANOVA 1 (Zanchetta) 

 

TERZO 3 (Sandrigo, Riitto)

POGGIO 2 (Formisano, autorete)

 

In Seconda categoria F il Campanelle perde...la testa. Nel senso che perde contro il Pieris e vede scappare via Domio e Torre, entrambe vincenti. Il Vesna scavalca lo Zarja al quarto posto. In coda il Primorje è ancora fermo a zero punti. La classifica: Domio, Torre 18; Campanelle 15; Vesna 13; Zarja, Aris 12; Pieris, Muglia 10; Cgs, Bisiaca 9; Montebello Don Bosco 7; Ism 6; Primorec 3; Primorje 0. 

 


ARIS 1 (Esposito)

PRIMOREC 0

 

PIERIS 1 (Colella)

CAMPANELLE 0

 

DOMIO 5 (Rovtar 2, M. Gorla 2, Pagliaro)

CGS 0

 

ISM 1 (Falanga)

BISIACA 2 (Wade, Zuniga)

 

MONTEBELLO 2 (Turcinovich, Seidou)

MUGLIA 1 (Coslovich)

 

ZARJA 0

TORRE 1 (Dijust)

Dilettanti, Kras ancora al comando. Al Domio la partitissima di Seconda

In Eccellenza il Brian Lignano si conferma come squadra da battere; stavolta ad arrendersi è stato il Chiarbola Ponziana per 5-0. Tolmezzo e Pro Gorizia rallentano la loro corsa con dei pareggi. La classifica: Brian 29; Tolmezzo 23; Pro Gorizia 21; Azzurra, Sanvitese 18; Juventina 17; Tamai, Tricesimo, San Luigi 16; Codroipo, Chiarbola Ponziana 14; Maniago 12; Pro Fagagna, Fiume Veneto 11; Zaule Rabuiese 10; Sistiana 9; Rive, Spal 7.

 

In Promozione vincono tutte le migliori con la Virtus Corno che supera la Pro Cervignano sia sul campo che in graduatoria. La classifica: Kras 23; Lavarian 21; Cormonese, Virtus Corno 19; Pro Cervignano 18; Ufm, Ronchi, Ancona 17; Sangiorgina, Sevegliano 16; Pro Romans 14; Fiumicello 13; Trieste Victory 12; Trivignano 3; Risanese 2; S. Andrea San Vito 1.

 

Anche in Prima categoria le prime della classe fanno bottino pieno. La classifica: Azzurra 26; Muggia 25; Isonzo, Sovodnje 18; Roianese 17; Costalunga 16; Mariano 15; Breg, Santamaria 14; Ufi, Opicina 13; Romana 11; Aquileia 10; San Giovanni 9; Ruda 4; Mladost 0.

 

In Seconda categoria E delle squadre d’alta classifica vincono La Fortezza e Buttrio, pareggia invece il Mossa. La classifica: La Fortezza 22; Buttrio 18; Mossa 17; Castions, Terzo 16; Strassoldo 13; Audax 12; Moraro 10; Gradese, Turriaco 8; Villesse 6; Villanova 5; Poggio 3; San Vito 1.

 

In Seconda categoria F il Domio vince lo scontro diretto sul campo del Torre e va più tre sullo stesso. Vesna e Campanelle seguono al terzo posto. La classifica: Domio 21; Torre 18; Vesna, Campanelle 16; Aris 15; Zarja, Muglia 13; Bisiaca, Cgs 12; Pieris 10; Ism 9; Montebello 7; Primorec 3; Primorje 0. 

 

Il dettaglio. 

 


Eccellenza

 

AZZURRA 0
ZAULE 0
AZZURRA PREMARIACCO: Caucig, Ranocchi, Martincigh, Nardella, gregoric, Medvescek, Piccolotto, Bric, Puddu, De Blasi, Gado. Alessio, Maria, Bastiani, Colautti, Bearzot, Drecogna, Meroi, Fusco. All. Bortolussi.
ZAULE RABUIESE: D’Agnolo, Miot, Pozzani, Maracchi, Loschiavo, Sergi, Podgornik, Spinelli, Tonini, Menichini, Olio. Zitani, Costa, Dilena, Razem, Meti, Villanovich, Pisani, Presti, Iljazi. All. Campaner.

 

CHIARBOLA 0
BRIAN 5 
MARCATORI: pt 8’ Bertoni, 30’ Variola; st 1’ Bertoni, 12’ Zetto, 25’ Ciriello. 
CHIARBOLA PONZIANA: G. Zetto, Trevisan, Zacchigna, Stipancich, Farosich, Dekovic, Montestella, Delmoro, Coppola, Sain, Casseler. L. Musolino, Zappalà, Jerman, Zaro, Paulini, Costa, Sistiani, Male. All. A. Musolino.
BRIAN LIGNANO: Peressini, Curumi, Guizzo, Variola, Codromaz, Bonilla, Bertoni, F. Zetto, Ciriello, Palmegiano, Campana. Faggiani, Rossi, Polvar, Manitta, Gori, Michelin, Alessio, Presello, Pagliaro. All. Moras.

 

JUVENTINA 1

PRO FAGAGNA 0

MARCATORE: st 1’ Lombardi.
JUVENTINA: Gregoris, Zanolla, Munzone, Botter, De Cecco, Brichese, Lombardi, Gambino, Bertoli, Piscopo, Tuan. Del Mestre, Furlani, Vittorelli, Molli, Guerin, Luongo, Specogna, Cerne, Colavecchio. All. Visintin.
PRO FAGAGNA: Nardoni, F. Zuliani, Bozzo, Del Piccolo, A. Zuliani, Iuri, Craviari, Clarini, Cassin, Pinzano, S. Domini. Zuccolo, Ermacora, Peressini, Durat, Morsanutto, Leonarduzzi, T. Domini, Minisini, Comuzzo. All. Zuttion.

 

RIVE D’ARCANO 0 

PRO GORIZIA 0
RIVE D’ARCANO: M. Lizzi, Tomadini, A. Lizzi, Clarini, Colavetta, Parpinel, Degano, De Agostini, Zucchiatti, Kabine, Cozzarolo. Zanin, Burba, Ruffo, Domenicone, Goz, Vettoretto, Foschia, Secli. All. Rossi. 
PRO GORIZIA: Umari, Duca, Ermacora, Piscopo, Grudina, Politti, Boschetti, Contento, Comisso, Grion, Lucheo. Zwolf, Grassi, Hoti, Lavagna, Franco, Mosetti, Lombardo, Butti, Del Fabro. All. Sandrin.

 

giocata sabato

 

SISTIANA 1

SAN LUIGI 2

MARCATORI: pt 24’ Marin, 29’ M. Crosato; st 29’ Ianezic
SISTIANA: Cantamessa, Loggia, Almberger, Vasques, T. Blasizza, M. Crosato, Pelencig, Disnan, Francioli, Gotter, Schiavon. G. Blasizza, Biloslavo, Vecchio, E. Colja, Stefani, Zagar, Visentin, Dall’Ozzo, Germani. All. Godeas.
SAN LUIGI: De Mattia, German, Millo, Di Lenardo, Caramelli, Zetto, Vagelli, Cottiga, Marin, De Nuzzo, Spadera. Suarez, Polacco, Greco, Marzi, Giovannini, Carlevaris, Male, Ianezic, Grujic. All. Andreolla. 

 

 

Promozione

 

RISANESE 0
KRAS 2 (Catera, Sancin)

 

RONCHI 0
LAVARIAN 2 (Pavan, Ietri, Rosero)

 

S. ANDREA SAN VITO 0

ANCONA LUMIGNACCO 2 (Pittini, Tomada)

 

TRIESTE VICTORY 0

UFM 3 (Saccomani, Battaglini, Gabrieli)

TRIESTE VICTORY: Furlan, Curzolo, Ciave, Ferro, Bibaj, Pizzul, Cannavò, Ciliberti, Hoti, Maio, Loperfido. Catania, Masutti, Borgobello, Spreafico, Zulian, Perossa, Murano. All. Cotide.
UFM: Grubizza, Lo Cascio, Tranchina, Kogoi, Cesselon, Battaglini, Saccomani, Pavan, Gabrieli, Aldrigo, Acampora. Caruso, Damiani, Madotto, Di Matteo, Dijust, Molinari, Tosco, Diallo, Selva. All. Zanuttig.

 

giocata sabato

 

CORMONESE 1 (Trevisanato)

PRO ROMANS 0

 

 

Prima categoria

 

AQUILEIA 2 (Ba, Skabar)

UFI 2 

 

BREG 4 (Renar 3, Nigris)
ROIANESE 1

 

RUDA 0
OPICINA 2

 

COSTALUNGA 1 (Marchesich)

ISONZO 2 (Zvab 2)

 

MUGGIA 4
SAN GIOVANNI 1 (Roccella)

 

ROMANA 0

AZZURRA 2

 

giocata sabato

 

SOVODNJE 2 (Juren 2)

MLADOST 0

 

 

Seconda categoria E

 


AUDAX 1

TERZO 1

 

LA FORTEZZA 4 (D’Odorico, Bedin, Feruglio, Maione)

GRADESE 2

 

MORARO 0
CASTIONS 2

 

STRASSOLDO 1
MOSSA 1

 

giocate sabato

 

TURRIACO 2 (Capitanini, Furioso)

POGGIO 0

 

VILLESSE 0

BUTTRIO 1

 

 

Seconda categoria F

 

 

BISIACA 8 (Del Bello 3, Diawara 2, Musa Dan 2, Kennache)
PRIMOREC 1 (Giani)

 

CGS 5 (Melis 2, Giuliani, Petronio, Gioffrè)

MONTEBELLO 0

 

MUGLIA 2 (F. Di Chiara, Carpenetti)
ISM 1 (Cavalletti)

 

PRIMORJE 1 (Kopinsek)
ARIS 3 (De Stefani, Baracani, Zanini)

 

TORRE 0
DOMIO 1 (Rovtar)

 

VESNA 2 (Franzot 2)

PIERIS 0

 

giocata sabato

 

CAMPANELLE 2 (Fabjan, Fogar)
ZARJA 2 (Formigoni, Fabris)

 

 

 

Dilettanti, mezza impresa del Chiarbola. Muggia ko, Domio pari nella partitissima

Dilettanti in campo in una caldissima giornata di primavera.

In Eccellenza il Chiarbola Ponziana va a prendersi un pareggio (1-1) sul campo della dominatrice Brian. La Pro Gorizia (2-0 alle Rive) tiene un punto dietro il Tamai (2-0 alla Spal). Lo Zaule perde in casa per 3-1 contro l’Azzurra, ko anche anche la Juventina contro la Pro Fagagna (4-0).

La classifica: Brian 65; Pro Gorizia 54; Tamai 53; Tolmezzo 47; Codroipo, Chiarbola Ponziana 45; Rive, Sanvitese 43; Azzurra, Fiume Veneto 39; Pro Fagagna 37; San Luigi 35; Juventina 34; Maniago, Zaule Rabuiese 32; Tricesimo 29; Sistiana 24; Spal 13.

In Promozione vincono tutte le migliori per cui in cima le distanze rimangono invariate. Ufm-Trieste Victory 5-3; Kras-Risanese 3-2; Lavarian-Ronchi 2-0; Corno-Pro Cervignano 2-0. Netta sconfitta del S. Andrea San Vito contro l’Ancona Lumignacco: 4-0.

La classifica: Ufm 59; Kras 57; Lavarian 56; Virtus Corno 51; Ancona, Ronchi 40; Sangiorgina, Sevegliano 39; Cormonese 37; Pro Cervignano 35; Fiumicello 34; Trivignano 30; Trieste Victory, Pro Romans 27; S. Andrea San Vito 9; Risanese 6.

In Prima categoria la capolista Muggia si arrende nel derby al San Giovanni per 3-2. Gli altri risultati: Isonzo-Costalunga 4-2; Opicina-Ruda 2-1; Roianese-Breg 2-2; Ufi-Aquileia 1-2.

La classifica: Muggia 61; Azzurra 56; Isonzo 46; Sovodnje 45; Breg 42; Roianese 40; Aquileia, Romana, Opicina 39; Costalunga 37; Mariano 36; Ufi 32; Santamaria 28; San Giovanni 27; Ruda 14; Mladost 1.

In Seconda categoria E spallata forse decisiva in vetta della Fortezza che batte per 2-1 la Gradese e contemporaneamente il Mossa perde per 1-0 contro lo Strassoldo.

La classifica: La Fortezza 50; Mossa 43; Terzo 38; Buttrio 35; Strassoldo 34; Moraro 32; Turriaco, Audax 30; Castions 29; Villesse 27; Poggio 25; Villanova 23; Gradese 19; San Vito 3.

In Seconda categoria F nella partitissima di Mattonaia finisce 1-1 Domio-Torre. Molto bene ancora il Campanelle che piega per 2-1 lo Zarja. Il Vensa invece deve accontentarsi dello 0-0 a Pieris.

La classifica: Domio 56; Torre 51; Campanelle 49; Vesna 43; Zarja 41; Cgs 32; Pieris 31; Ism, Montebello 29; Aris, Muglia 26; Bisiaca 21; Primorec 7; Primorje 2

Dilettanti, Muggia a punteggio pieno

In Eccellenza il Tolmezzo continua la sua corsa a punteggio pieno superando in trasferta il Tricesimo. Al secondo posto il Brian Lignano che passa nettamente a San Luigi chiudendo sul 4-1 con doppietta dell’ex Ciriello, per i triestini a bersaglio Vagelli. Lo Zaule Rabuiese va a prendersi un punto (0-0) a Fagagna. Pro Gorizia e Tamai impattano per 2-2 con a referto Piscopo e Butti per i goriziani e doppietta di Zorzetto per gli ospiti. 

La classifica: Tolmezzo 15; Brian Lignano 13; Sanvitese 12; Azzurra 11; Juventina 10; Tamai 9; Pro Gorizia 8; San Luigi 7; Pro Fagagna, Chiarbola Ponziana, Fiume Veneto 6; Zaule Rabuiese, Tricesimo 5; Codroipo 4; Sistiana, Spal Cordovado 3; Maniago 2; Rive D’Arcano 0.

In Promozione in vetta la coppia formata da Sangiorgina (2-1 in casa del Sevegliano) e Ronchi (1-0 alla Trieste Victory con il gol di Adam. La Cormonese perde sul proprio rettangolo per 1-0 contro la Pro Cervignano con un’autorete. Il Kras è corsaro sul campo del Lavarian Mortean per 2-1 grazie alle reti di Paliaga e di Bedzim. Il S. Andrea San Vito (Masserdotti) raccoglie il primo pun to stagionale pareggiando in via Locchi per 1-1 contro la Risanese.

La classifica: Sangiorgina, Ronchi 10; Ufm, Virtus Corno 9; Kras, Pro Romans 7; Pro Cervignano, Sevegliano, Cormonese, Fiumicello 6; Trieste Victory, Ancona Lumignacco 4; Risanese, S. Andrea San Vito 1; Trivignano 0.

In Prima categoria continua la corsa del Muggia (5-1 al Costalunga con i gol di Venturini, Tawgui, Crevatin 2 e un’autorete) e dell’Azzurra che vanno avanti a punteggio pieno. Breg e Sovodnje (Juren, Peressini, Tomsic) chiudono sul 3-3. L’Opicina la spunta per 4-3 sul Mladost con un poker di Martin; per gli sconfitti a segno Terpin, Mauri e Vera. La Roianese piega per 3-1 l’Isonzo (Perrone). L’Azzurra (Ligia 2, Serplini) vince per 3-2 a San Giovanni (Lombisani, Muiesan) l Santamaria batte per 2-0 la Romana.

La classifica: Muggia, Azzurra 12; Roianese 10; Mariano, Isonzo, Sovodnje, Costalunga 7; Friuli Isontina, Santamaria 6; Aquileia, Opicina 4; San Giovanni, Breg 3; Ruda, Romana 1; Mladost 0.

In Seconda categoria E tris di squadre al comando con sei punti. L’Audax supera per 2-1 il Poggio, La Fortezza sconfigge per 3-1 il Turriaco, il Terzo batte per 1-0 il San Vito al Torre.

La classifica: Audax, La Fortezza, Terzo 6; Villesse, Castions 4; Mossa, Buttrio 3; Strassoldo 2; Gradese, Moraro, Turriaco, Villanova 1; Poggio, San Vito al Torre 0.

Anche in Seconda categoria F tre formazioni con due vittorie. Il Vesna (Franzot, M. Vidali, K. Vidali) supera per 3-0 la Bisiaca, il Torre N. Ciani 2, M. Ciani, Jader) regola per 4-1 il Cgs (Giuliani), l’Ism (Postorino, Simonetti) vince per 2-1 a Pieris. 

La classifica: Vesna, Torre, Ism 6; Zarja, Campanelle, Domio, Aris, Cgs, Bisiaca, Primorec 3; Pieris, Montebello 1; Primorje, Muglia Fortitudo 0.

Dilettanti, percorso ancora netto per il Muggia. Goleada del Cgs

Dopo i molti anticipi del sabato con giocato l’intero turno di Eccellenza e molte gare di Promozione ecco le sfide della domenica.

In Promozione: Risanese-Fiumicello 1-1; Sangiorgina-Ancona Lumignacco 0-1; Trivignano-Kras 0-0. La classifica: Ronchi 16; Kras 14; Sangiorgina, Virtus Corno, Pro Romans 13; Pro Cervignano, Lavarian 12; Ufm 11; Cormonese, Ancona Lumignacco, Fiumicello 10; Trieste Victory 9; Trivignano, Risanese 2; S. Andrea San Vito 1.

In Prima Categoria: Aquileia-Roianese 0-3; Breg-Santamaria 2-2; Costalunga-Mariano 4-1; Romana-San Giovanni 1-2; Sovodnje-Ruda 2-0; Friuli Isontina-Mladost 9-0. La classifica: Muggia, Azzurra 21; Roianese 16; Sovodnje 13; Friuli Isontina 12; Isonzo 11; Costalunga, Santamaria 10; San Giovanni 9; Mariano 8; Romana 7; Opicina 6; Breg, Aquileia 5; Ruda 4; Mladost 0.

In Seconda categoria E: Buttrio-Castions 2-0; Poggio-San Vito al Torre 6-1; Turriaco-Mossa 3-3; Villanova-La Fortezza 0-2; Villesse-Gradese 1-2. La classifica: La Fortezza 13; Terzo 12; Mossa 10; Buttrio, Strassoldo 9; Gradese, Audax 8; Castions 7; Villesse 6; Turriaco, Moraro 4; Poggio 3; Villanova 2; San Vito 0.

In Seconda categoria F: Bisiaca-Zarja 0-2; Cgs-Primorje 8-0; Campanelle-Aris 2-0; Muglia-Pieris 4-3; Torre-Vesna 3-1. La classifica: Domio, Torre, Zarja, Campanelle 12; Vesna 10; Pieris, Muglia 7; Ism, Cgs, Bisiaca, Aris 6; Primorec 3; Montebello 1; Primorje 0.

Dilettanti, San Luigi beffato al 94'. Muggia a punteggio pieno

Dopo gli anticipi del sabato, ecco le gare domenicali.

In Eccellenza il San Luigi ferma parzialmente la corsa del Tolmezzo che prima di questa gara era a punteggio pieno. La sfida termina 1-1 ma con grande rammarico dei triestini che in vantaggio con un rigore trasformato da Giovannini al 30’ del primo tempo stava conducendo in porto il risultato ma al 4’ di recupero arriva il pari locale di Solari. Stesso risultato in Juventina-Fiume Veneto con rete di Bertoli per i padroni di casa e di Barattin per gli ospiti. Senza gol invece Chiarbola Ponziana-Maniago.

La classifica: Tolmezzo 16; Sanvitese 15; Brian Lignano, Azzurra 14; Tamai 12; Pro Gorizia, Juventina 11; San Luigi 8; Pro Fagagna, Chiarbola Ponziana, Fiume Veneto 7; Zaule Rabuiese, Tricesimo, Codroipo 5; Sistiana, Spal Cordovado 3; Rive D’Arcano 1.

 

In Promozione il Kras regola l’Ufm per 5-2 segnando quattro reti in 10’ ad inizio ripresa. La Pro Romans capovolge l’1-0 del Ronchi siglato da Adam nella prima frazione con i centri di Colautti e di Jogan (al 90’). La Cormonese si arrende alla capolista Sangiorgina.

La classifica: Sangiorgina 13; Virtus Corno 12; Kras, Ronchi, Pro Romans 10; Pro Cervignano, Sevegliano, Ufm, Lavarian 9; Trieste Victory 7; Cormonese, Fiumicello 6; Ancona Lumignacco 4; Risanese, S. Andrea San Vito 1; Trivignano 0.

 

In Prima categoria Muggia e Azzurra continuano a dominare raggiungero la quinta vittoria in altrettante gare. I rivieraschi hanno battuto il Sovodnje con il solito Pipan ancora a segno. L’Azzurra invece supera l’ostica Roianese. Al terzo la stessa Roianese che è stata raggiunta dall’Isonzo.

La classifica: Muggia, Azzurra 15; Isonzo, Roianese 10; Friuli Isontina, Santamaria 9; Mariano 8; Costalunga, Sovodnje 7; Aquileia 5; Opicina, Romana 4; Breg, San Giovanni 3; Ruda 1; Mladost 0.

 

In Seconda categoria E il Terzo (4-2 in trasferta contro il Villanova) comanda con tre lunghezze di vantaggio su un trio di squadre.

La classifica: Terzo 9; Audax, La Fortezza, Castions 7; Mossa 6; Strassoldo, Villesse 5; Gradese 4; Buttrio 3; Turriaco 2; Moraro, Villanova 1; Poggio, San Vito al Torre 0.

 

In Seconda categoria F il Torre rimane al comando in solitaria approfittando anche del rinvio per maltempo della gara del Vesna impegnato contro il Muglia. Tre punti indietro ben sei formazioni appaiate.

La classifica: Torre 9; Vesna, Zarja, Domio, Bisiaca, Ism, Campanelle 6; Pieris 4; Cgs, Aris, Primorec 3; Montebello 1; Muglia, Primorje 0.

Il dettaglio.

Eccellenza

CHIARBOLA PONZIANA   0

MANIAGO VAJONT              0

CHIARBOLA PONZIANA: Zetto, Malandrino, Casseler, Stipancich, Zacchigna, Zaro, Montestella, Delmoro, Male, Sistiani, Coppola. Perossa, Jerman, Paulini, Zappalà, Dekovic, Bovino, Trevisan, Costa, Reggente. All. Musolino.
MANIAGO VAJONT: Onnivello, Gant, Simonella, Bigatton, Zoia, Adamo, Gjini, Roveredo, Manzato, Del Degan, Bortolussi. Pellegrinuzzi, Benedet, Vallerugo, Loisotto, Zaami, Vladi, Magris, Parafina, Bortolussi. All. Mussoletto.

JUVENTINA            1

FIUME VENETO   1

MARCATORI: pt 33’ Bertoli; st 10’ Barattin.
JUVENTINA: Gregoris, Furlani, Brichese, Zanolla, Colavecchio, Russian, Bertoli, Botter, Pillon, Lombardi, Specogna. Del Mestre, Munzone, Luongo, Molli, Vittorelli, Tuan, Cerne, Piscopo, De Cecco. All. Bernardo.
FIUME VENETO: Zanier, Dassiè, Cardin, Iacono, Di Lazzaro, Fabbretto, Barattin, Girardi, Sellan, Da Ros, Pluchino. Zanchetta, Krasniqi, Sforza, Nieddu, Guerra, Pizzioli, Sclippa, Elmazosky, Paccagnin. All. Colletto.

TOLMEZZO   1
SAN LUIGI      1
MARCATORI: pt 30’ Giovannini (rig); st 49' Solari.
TOLMEZZO: Cristofoli, Nait, G. Faleschini, Cucchiaro, Rovere, De Giudici, Solari, Fabris, Motta, Gregorutti, Nagostinis. Beltrame, D. Faleschini, Capellari, Tomat, Coradazzi, Picco, Micelli, Vidotti, Sabidussi. All. Serini.
SAN LUIGI: De Mattia, Male, Millo, Cottiga, Caramelli, Giovannini, Ianezic, Marzi, Marin, Grujic, Vagelli. Suarez Diaz, De Lindegg, Polacco, Ferluga, Greco, Mistron, Spadera, German, Zetto. All. Andreolla.

Promozione

KRAS   5

UFM     2

MARCATORI: pt 34’ Acampora, 42’ Perhavec; st 7’ Rajcevic, 12’ Perhavec, 15’ Paliaga, 17’ Paliaga, 27’ Tranchina.

KRAS: Buzan, Degrassi, Ferluga, Rajcevic, Dukic, Catera, Perhavec, Badzim, Paliaga, Kuraj, Pitacco. Manfren, Sancin, Lukac, Acic, Tuiach, Velikonja, Buzzai, Pertot. All. Knezevic.
UFM: Grubizza, Lo Cascio, Sarcinelli, Damiani, Tranchina, Battaglini, Molinari, Kogoi, Sangiovanni, Pavan, Acampora. Caruso, Di Matteo, Tosco, Aldrigo, Madotto, Grasso, Gabrieli, Selva, Sanson. All. Gregoratti.

RONCHI                  1

PRO ROMANS    2

MARCATORI: pt 15’ Adam; st 25’ Colautti, 45’ Jogan.

RONCHI: Passaro, Calistore, Stradi, Cuzzolin, Dominutti, Peric, D’Aliesio, Casotto, Adam, Veneziano, Piccolo. Bertossi, Feresin, Baldassi, Sammartini, Interlandi, Galessi, Esposito, Cappello, Ronfani. All. Caiffa.

PRO ROMANS: Dovier, Dika, Iacumin, M. Zanon, Colautti, Fross, Giardinelli, Cuca, Jogan, Merlo, Clede. Menon, Azzano, Di Stefano, Putzu, Curri, N. Zanon, Pafundi, Bortoluz, Decrescenzo. All. Radolli.

SANGIORGINA   2 (Puntar, Madonna)
CORMONESE     0

Prima categoria

AZZURRA 2 (Manfreda, Semolic)
ROIANESE 0

COSTALUNGA 1
SANTAMARIA 1

ROMANA 2
RUDA 0

SOVODNJE 0
MUGGIA 2020 4 (Pipan 3, Venturini)

FRIULI ISONTINA 4 (Gasparin, Manna, Garic, Mattioli)
SAN GIOVANNI 0

BREG

OPICINA

rinviata

Seconda categoria E

BUTTRIO 1
MOSSA 2 (Avllaj, Forchiassin)

MORARO 1
STRASSOLDO 3

POGGIO 2
GRADESE 4


VILLANOVA 2
TERZO 4 (Moras, Donda 2, Sandrigo)

Seconda categoria F

BISIACA 5 (Prencipe 2, Diawla, Del Bello, Alia)

PRIMORJE 0

CGS 0
CAMPANELLE 1 (Muccio Crasso)

ISM 1 (Simonetti)

ZARJA 3

MONTEBELLO 1 (Simonetti)
DOMIO 4 (Gorla 2, D’Aquino 2)

PRIMOREC 0
PIERIS 2 (Martella 2)

TORRE 5 (Ciani 3, Ruggia, Mazzilli)
ARIS 1 (Baracani)

MUGLIA
VESNA

rinviata

Dilettanti, San Luigi e Kras corsari. Il Muggia ne fa 10

In Eccellenza la dominatrice Brian Lignano perde per 5-2 sul campo del Rive D’Arcano, terz’ultimo della classe. Il Chiarbola Ponziana (Sain) si arrende in casa per 3-1 alla Sanvitese. Il San Luigi (Caramelli, Spadera 2) passa per 3-2 sul rettangolo del Codroipo. Rinviata per impraticabilità del campo Sistiana-Pro Gorizia. La classifica: Brian 33; Tolmezzo 28; Sanvitese 27; Pro Gorizia 24; Fiume Veneto 20; Tricesimo, San Luigi 19; Azzurra, Juventina, Codroipo, Chiarbola Ponziana 18; Maniago 17; Pro Fagagna, Zaule Rabuiese 14; Rive D’Arcano 13; Spal 11; Sistiana 9.

 


In Promozione vincono tutte le migliori tranne la Virtus Corno che impatta a Risano. Le due battistrada passano in trasferta, il Kras (Poropat) contro il Ronchi per 1-0 e il Lavarian Mortean per 2-0 a Sevegliano. L’Ufm (Lo Cascio e Gabrieli) la risolve nel finale (2-1) sul terreno del S. Andrea San Vito (Kuniqi) del nuovo tecnico Moreno Nonis. Sconfitte casalinghe per la Cormonese (Castenetto) contro l’Ancona e per il Trieste Victory contro il Trivignano per 1-0. La classifica: Kras, Lavarian 27; Ufm 23; Ancona, Corno 21; Sangiorgina 20; Pro Cervignano, Cormonese, Fiumicello 19; Sevegliano, Ronchi 17; Pro Romans 15; Trieste Victory 13; Trivignano 9; Risanese 3; S. Andrea San Vito 1. 

 


In Prima categoria spicca il 10-0 del Muggia (4 Crevatin3 Lapaine) al Mladost. Questi gli altri risultati: Breg-Isonzo 2-0; Ruda-San Giovanni 3-1; Costalunga-Friuli Isontina 2-3; Mariano-Opicina 2-0; Romana-Aquileia 1-0; Santamaria-Roianese 1-2. La classifca: Azzurra 30; Muggia 29; Roianese, Isonzo 21; Breg 20; Ufi, Sovodnje 19; Mariano 18; Costalunga, Opicina 16; Santamaria 15; Romana 14; Aquileia, San Giovanni, Ruda 10. 

 


In Seconda categoria E La Fortezza vola ancora allungando sulle seconde. In quest’ultimo turno la capolista (Scrazzolo, Noto, Maione, Suerz) supera per 4-1 il San Vito al Torre. Il Buttrio perde per 2-1 a Villanova e si fa scavalcare da Mossa (1-0 all’Audax) e Terzo (2-1 alla Gradese). La classifica: La Fortezza 28; Mossa, Terzo 20; Buttrio 19; Castions 17; Strassoldo 16; Audax 13; Turriaco, Moraro 12; Gradese, Villanova 9; Poggio 7; Villesse 6; San Vito 4.

 


In Seconda categoria F il Domio (Rovtar e Matteo Gorla) espugna il rettangolo del Vesna per 2-0 e guida comodamente il girone. Secondo posto per il Torre con cinque lunghezze di svantaggio. Risalta l’8-3 del Cgs al Primorec. La classifica: Domio 27; Torre 22; Vesna, Campanelle 19; Cgs 18; Aris 17; Zarja, Bisiaca, Muglia 16; Pieris 14; Ism 9; Montebello 8; Primorec 3; Primorje 0. 

 

 

 

 

Dilettanti, San Luigi e Trieste Victory salve

Ultima giornata per quel che riguarda i campionati dilettantistici regionali. L’unico torneo però che non è ancora finito è l’Eccellenza che si concluderà nel prossimo fine settimana. Sono arrivati dunque quasi tutti i verdetti stagionali. Naturalmente poi mancheranno la disputa di play-off e play-out.

In serie D due sono le regionali in lizza. Il Chions è salvo, il Cjarlins Muzane invece accede ai play-out dove sfiderà il Breno fuori casa in una gara secca.

In Eccellenza il secondo posto è ancora un duello fra Tamai e Pro Gorizia (2-0 al Codroipo). In coda il San Luigi impatta per 0-0 contro il Maniago festeggiando così la salvezza. Bel colpo del Sistiana che passa per 1-0 su campo della dominatrice Brian Lignano. Un risultato che tiene ancora in vita la formazione di Visogliano speranzosa di poter giocare i play-out. Situazione delicata per lo Zaule Rabuiese (0-0 contro il Fiume Veneto) che occupa attualmente il quart’ultimo posto. Tranquilla la Juventina (1-1 a Tolmezzo) al centro della graduatoria. Netta sconfitta in casa per il Chiarbola Ponziana (3-0) contro l’Azzurra Premariacco.

La classifica: Brian 71; Tamai, Pro Gorizia 63; Tolmezzo 52; Codroipo 51; Sanvitese 48; Azzurra 46; Rive, Chiarbola 45; Pro Fagagna, Juventina 44; San Luigi 42; Fiunme Veneto 40; Maniago 38; Zaule Rabuiese 36; Tricesimo 33; Sistiana 31; Spal 16.

In Promozione il play-off sarà Kras-Lavarian. Sono retrocesse Trivignano, Pro Romans, S. Andrea San Vito e Risanese. Il Kras batte per 4-3 il Sevegliano. Il Trivignano supera per 5-0 il S. Andrea San Vito ma a salvarsi è il Trieste Victory (4-3 a Cervignano). Ufm e Cormoense pareggiano per 1-1. Ronchi ko per 2-0 a Corno, la Pro Romans passa per 3-1 sul campo dell’Ancona ma non basta per salvarsi.

La classifica: Ufm 69; Kras 67; Lavarian 63; Virtus Corno 60; Sangiorgina 48; Sevegliano 45; Ronchi 43; Ancona 42; Cormonese 40; Pro Cervignano 38; Fiumicello, Trieste Victory 37; Trivignano 36; Pro Romans 34; S. Andrea San Vito 10; Risanese 6.

In Prima categoria niente play-off, l’Azzurra infatti ha oltre sei punti di vantaggio sulla terza e dunque lo vince in automatico. Retrocesse: Mladost, Ruda, Santamaria, San Giovanni e Ufi. La sesta squadra uscirà dallo spareggio fra Costalunga e Opicina. Un esito uscito dalla vittoria dell’Opicina per 3-2 contro il San Giovanni e la sconfitta del Costalunga per 1-0 contro la Romana.

La classifica: Muggia 73; Azzurra 62; Isonzo 53; Sovodnje, Romana 51; Breg 46; Roianese, Aquileia 45; Mariano 44; Costalunga, Opicina 43; Ufi 35; San Giovanni 33; Santamaria 31; Ruda 18; Mladost 1.

In Seconda categoria E play-off Mossa-Terzo. Retrocesse San Vito, Gradese, Villanova, Poggio, Villesse e Moraro. Castions allo spareggio salvezza. Mossa e Terzo pareggiano tra loro per 0-0, un anticipo dunque dei play-off. Castions e Moraro perdono entrambe per 3-2 rispettivamente contro Audax e contro Villesse.

La classifica: La Fortezza 58; Mossa 50; Terzo 45; Buttrio 41; Turriaco 40; Audax 39; Strassoldo 38; Castions 34; Moraro 33; Villesse 32; Poggio 30; Villanova 28; Gradese 22; San Vito 3.

In Seconda categoria F play-off Torre-Campanelle. Retrocesse Primorje, Primorec, Bisiaca, Montebello, Ism e Muglia. Aris allo spareggio salvezza. Il Domio piega per 3-0 il Pieris e rende vano il 6-0 del Torre contro la Bisiaca. Terzo posto e play-off dunque per il Campanelle (7-2 al Primorec in rimonta) che raggiunge per la prima volta nella sua storia questo risultato. L’Aris batte per 2-1 lo Zarja e stacca il Muglia impattato per 2-2 dal Cgs.

La classifica: Domio 66; Torre 63; Campanelle 58; Vesna 50; Zarja 44; Cgs 42; Pieris 40; Aris 35; Muglia Fortitudo 33; Ism, Montebello Don Bosco 32; Bisiaca 21; Primorec 7; Primorje 2.

Dilettanti, Sistiana corsaro. Kras e Muggia in vetta

In Eccellenza la Juventina passa a Codroipo e rimane in graduatoria dietro alle migliori. In casa triestina pari per Chiarbola Ponziana e Zaule Rabuiese mentre il Sistiana va a vincere in trasferta contro il Fiume Veneto e respira un po’ nella bassa classifica.

In Promozione la Sangiorgina perde a Lumignacco e viene agganciato in vetta da Kras e Ronchi. L’Ufm poteva arrivare ad un punto dalla cima ma in casa contro il Trigìvignano non va oltre al pareggio. Stesso discorso per la Pro Romans che cede tra le mura amiche al Kras. Buon punto per la Trieste Academy a Sevegliano.

In Prima categoria primo posto a punteggio pieno per Muggia e Azzurra. In fondo il Mladost a quota zero.

In Seconda categoria E guida il terzo con 12 punti, a 10 La Fortezza, a 9 il Mossa.

In Seconda categoria F ben cinque squadre al comando con punti: Vesna, Torre, Zarja, Domio, Campanelle. Il Vesna ha però una parttita in meno che verrà recuperata mercoledi contro il Muglia Fortitudo.

Il dettaglio.

Eccellenza

CODROIPO 0

JUVENTINA 1

MARCATORE: pt 45’ Piscopo.

CODROIPO: Nutta, Pramparo, Facchinutti, Codromaz, Tonizzo, Nadalini, Mallardo, Lascala, Battaino, Ruffo, Rizzi. Moretti, Papagna, Beltrame, Facchini, Duca, Carrara, Fraschetti, Cassin. All. Franti.
JUVENTINA: Gregoris, Munzone, Brichese, Gambino, De Cecco, Russian, Bertoli, Botter, Pillon, Piscopo, Zanolla. Del Mestre, Furlani, Guerin, Molli, Vittorelli, Tuan, Cenre, Lombardi, Specogna. All. Visintin.

FIUME VENETO  0
SISTIANA           2

MARCATORI: pt 44’ Loggia; st 30’ Dell’Ozzo.

FIUME VENETO: Zannier, Dassie, Cardin, Iacono, Di Lazzaro, Fabretto, Barattin, Girardi, Sellan, Da Ros, Peluchino. Zanchetta, Krasniqi, Sbaraini, Nieddu, Sforza, D’Andrea, Sclippa, Elmazocky, Paccagnin. All. Colletto.
SISTIANA: Cantamessa, Loggia, Almberger, Francioli, Blasizza, Vasques, L. Crosato, Disnan, Dall’Ozzo, Gotter, Schiavon. Altobelli, Biloslavo, Pelencig, E. Colja, Visentin, Arganarz, Stefani, Zagar, Germani. All. Godeas.

TRICESIMO  1

CHIARBOLA 1

MARCATORI: pt 25’ Malandrino; st 27’ Cargnello.

TRICESIMO: Ganzini, Stimoli, Molinaro, Condolo, Pratolino, Cargnello, Diallo, Dedushaj, Specogna, Ponton, Del Riccio. Tullio, Menis, Quaino, Paoluzzi, Brichese, Fadini, Persello, La Sorte, Khayi. All. Natolino.

CHIARBOLA PONZIANA: Zetto, Malandrino, Casseler, Trevisan, Farosich, Dekovic, Montestella, Zaro, Male, Sain, V. Coppola. Perossa, Zappalà, Delmoro, Paulini, Zacchigna, Costa, Sistiani, R. Coppola, Bovino. All. Musolino.

ZAULE 1
TAMAI 1

MARCATORI: st 20’ Carniello, 31’ Podgornik.

ZAULE RABUIESE: D’Agnolo, Meti, Pozzani, Maracchi, Tonini, Sergi, Podgornik, Spinelli, Pisani, Presti, Olio. Zitani, benzan, Ciroi, Razem, Delutti, Podda, Menichini, Girardini. All. Campaner.
TAMAI: Mortati, Zossi, Parpinel,Bortolin, Barbierato, Carniato, Consorti, Zorzetto, Carniello, Bougma. Crespi, Mestre, Zanchetta, Dreon, Dema, Liberati, Morassutti. All. De Agostini.

Promozione

CORMONESE 3 (Trevisanato 2, Trevisan)
RISANESE 0

PRO ROMANS 1 (Clede 19’)
KRAS 2 (Paliaga 31’ su rigore, Perhavec 44’)

S. ANDREA SAN VITO 0

RONCHI 1 (70’ Calistore)

UFM 1 (Cesselon)

TRIVIGNANO 1 (Issakoll)

UFM: Grubizza, Saccomani, Di Matteo, Aldrigo, Cesselon, Tranchina, Battaglini, Kogoi, Selva, Pavan, Acampora. Caruso, Lo Cascio, Tosco, Sekou, Dijust, Madotto, Grasso, Sangiovanni, Gabrieli. All. Zanuttig.
TRIVIGNANO: Zanello, Donda, Francovigh, Bergamo, Folla, Martellossi, Burino, Bonetti, Issakoli, Paludetto, Spinello. Verrillo, De Losa, Scompari, De Prophetis, Grassi, Assenza, Malisan, Daiu, Collavizza. All. Sinigalia.

SEVEGLIANO 0

TRIESTE ACADEMY 0

Prima categoria

RUDA 1 (Lampani)
COSTALUNGA 0

MARIANO 0

ROMANA 1 (Raffa)

OPICINA 1 (Petrucco)
ISONZO 1 (Puntaferro)

ROIANESE 3
FRIULI ISONTINA 1 (Maurencig)

SAN GIOVANNI 4 (Lombisani 2, Cociani, Vascotto)
AQUILEIA 2 (autorete, Cristarella)

SANTAMARIA 0
SOVODNJE 1 (Juren)

Seconda categoria E

AUDAX 1 (Msatfi)

VILLESSE 1

SAN VITO AL TORRE 1 (Bertoia)
BUTTRIO 6 Chiarandini 3, Giugliano 2, Maestrutti)

GRADESE 0
TURRIACO 0

LA FORTEZZA 2 (Travan, Feruglio)
MORARO 0

MOSSA 2 (Marchioro, Forchiassin)
POGGIO 0

STRASSOLDO 1 (Parovel)
VILLANOVA 1 (Azzano)

Seconda categoria F

ARIS SAN POLO 1 (Abdelrhafor)
MONTEBELLO 0

CAMPANELLE 2 (Fogar, Villa)
TORRE 1 (Ruggia)

DOMIO 4 (Rovtar, G. Burolo, M. Gorla 2)
ISM 0

PRIMORJE 0

MUGLIA 0 (Coslovich, Grassi, Carpenetti)

VESNA 1 (Franzot)
CGS 0

ZARJA 4
PRIMOREC 0

Dilettanti, Sistiana e Costalunga retrocesse. Il Kras va allo spareggio

Domenica di pesanti verdetti nei dilettanti.

Partiamo dal risultato che ha scatenato un effetto domino. In serie D il Cjarlins Muzane non va oltre al pareggio dopo i tempi supplementari sul campo del Breno e dunque retrocede in Eccellenza. Esito amaro per i friulani allenati dal triestino Nicola Princivalli che erano passati in vantaggio nel primo tempo per poi essersi fatti riprendere a poco dal 90’. Questa retrocessione penalizza le altre categorie con promozioni in meno e retrocessioni in più.

In Eccellenza la Pro Gorizia non riesce a battere la Cenerentola Spal Cordovado (0-0) e lascia così al Tamai il piacere di giocarsi i play-off nazionali. In coda per un solo punto il Sistiana retrocede in Promozione, tra la formazione di Godeas e la coppia formata da Maniago e Fiume Veneto ci sono infatti sette punti di distacco, troppi, per giocare i play-out infatti ce ne possono essere al massimo sei. Non serve dunque il 2-1 inflitto al Tolmezzo in rimonta. Lo Zaule Rabuiese perde per 2-0 a Codroipo e giocherà il play-out contro il Tricesimo (3-0 al San Luigi) con cui ha chiuso a pari punti ma in vantaggio negli scontri diretti; gli basterà dunque il pareggio per salvarsi dopo i tempi supplementari. Completano il quadro dei risultati il 3-0 del Rive al Chiarbola Ponziana e il 2-2 tra Juventina e Sanvitese.

La classifica finale: Brian 72; Tamai, Pro Gorizia 64; Codroipo 54; Tolmezzo 52; Sanvitese 49; Rive 48; Azzurra 47; Juventina, Chiarbola Ponziana 45; Pro Fagagna 44; San Luigi 42; Maniago, Fiume Veneto 41; Zaule Rabuiese, Tricesimo 36; Sistiana 34; Spal Cordovado 17.

Nei play-off di Promozione il Kras piega per 2-1 il Lavarian Mortean con la doppietta di Velikonja e ora affronterà in finale il Casarsa (2-1 al Forum Julii). Chi vincerà salirà in Eccellenza.

In Prima categoria era in programma lo spareggio salvezza, tutto triestino. A Santa Croce l’ha spuntata l’Opicina per 2-1 sul Costalunga con i centri di Kaurin e di Podgorsek. Opicina dunque salvo e Costalunga che scende in Seconda categoria.

Dilettanti, successi per Chiarbola e Sistiana. Muggia impattato dal Breg

In Eccellenza il Chiarbola Ponziana continua a fare bene, stavolta piega per 1-0 (Dekovic) il Tricesimo assestandosi al sesto posto. Il Sistiana piega il Fiume Veneto pr 2-1 grazie alle reti di Vekic e Disnan, trova fiducia ma resta indietro in classifica. Il San Luigi chiude sullo 0-0 in casa della Sanvitese. Ko lo Zaule Rabuiese (1-0 a Tamai) e la Juventina (2-0 contro il Codroipo).

La classifica: Brian 54; Pro Gorizia 46; Sanvitese 43; Tolmezzo, Tamai 40; Rive, Codroipo, Chiarbola Ponziana 36; Fiume Veneto 32; San Luigi, Zaule Rabuiese 29; Azzurra 28; Pro Fagagna, Maniago 27; Tricesimo, Juventina 26; Sistiana 19; Spal 13.

In Promozione l’Ufm (Cesselon e Acampora) passa per 2-0 a Trivignano mantenendo tre lunghezze sul Kras Repen (2-0 alla Pro Romans con i bersagli di Bedzim e Kuraj) e allungando a più 4 sul Lavarian Mortean. La Cormonese (Castenetto) vince per 1-0 sul terreno della Risanese. La Trieste Victory (Hoti e Gridel) impatta per 2-2 contro il Sevegliano.

La classifica: Ufm 47; Kras 44; Lavarian 43; Virtus Corno 41; Sangiorgina 38; Ronchi 36; Pro Cervignano 32; Sevegliano 31; Cormonese 29; Ancona 27; Trieste Victory 26; Pro Romans, Fiumicello 22; Trivignano 21; S. Andrea San Vito 8; Risanese 6.

In Prima categoria la capolista Muggia (Pippan) pareggia per 1-1 sul campo del Breg (Ceglie) e si vede avvicinare un pelino dall’Azzurra (5-1 al Mladost). Gli altri risultati: Aquileia-San Giovanni 2-2; Costalunga-Ruda 2-1; Isonzo-Opicina 1-2; Romana-Mariano 1-0; Sovodnje-Santamaria 2-0; Ufi-Roianese 1-2.

La classifica: Muggia 51; Azzurra 46; Isonzo 38; Roianese 36; Breg 34; Romana, Opicina 33; Costalunga 31; Sovodnje 29; Mariano 27; Ufi 25; Aquileia 24; santamaria 23; San Giovanni 20; Ruda 14; Mladost 1.

In Seconda categoria E la Fortezza pareggia per 2-2 a Moraro e si vede avvicinare dal Mossa (1-0 al Poggio) ma non dal Terzo (perso per 3-1 contro il Castions).

La classifica: La Fortezza 39; Mossa 36; Terzo 34; Castions 28; Audax 25; Turriaco 24; Strassoldo 23; Villanova, Moraro 19; Villesse 17; Gradese, Poggio 15; San Vito 3.

In Seconda categoria F il Domio impatta per 2-2 sul campo dell’Ism e viene raggiunto al comando dal Torre (2-0 al Campanelle). Al terzo posto il vebna adeve accontentarsi del 2-2 contro il Cgs.

La classifica: Domio, Torre 43; Vesna 35; Campanelle 34; Zarja 32; Pieris, Muglia 26; Cgs 25; Bisiaca 20; Ism 19; Aris 18; Montebello 16; Primorec 6, Primorje 1.

Dilettanti, successi per Sistiana e Zaule. Primo pari per il Muggia

Turno infrasettimanale nei dilettanti regionali nella festività di Ognissanti.

In Eccellenza il Brian Lignano supera il Tamai per 1-0 grazie ad una rete su rigore di Ciriello al 37’ e prova la fuga, ora il distacco sulla seconda è di quattro punti. Seconda piazza occupata dal Tolmezzo sconfitto sul campo dello Zaule Rabuiese per 3-2 con i vincitori che sullo 0-2 segnano tre reti in sette minuti tra il 69’ e il 76’. Il Chiarbola Ponziana va in vantaggio a Fagagna poi subisce tre reti. Va bene al San Luigi che sotto di un gol pareggia al 92’. Il Sistiana respira un po’ vincendo a Cordovado. 

La classifica: Brian Lignano 23; Tolmezzo 19; Azzurra, Pro Gorizia, Sanvitese 17; Juventina 14; Tamai 13; Pro Fagagna, Chiarbola Ponziana, Codropio 11; Tricesimo, San Luigi 10; Zaule Rabuiese, Sistiana 9; Maniago 8; Spal Cordovado 7; Rive D’Arcano 3.

I risultati:

BRIAN 1 (Ciriello)

TAMAI 0

 


MANIAGO 1 (94’ Bortolussi)

JUVENTINA 0

 


PRO FAGAGNA 3 (Cassin, Craviari 2)

CHIARBOLA P. 1 (Dekovic)

 


PRO GORIZIA 3 (Duca 2, Vittore)

SANVITESE 1 Venaruzzo aut)

 


SAN LUIGI 1 (Caramelli)

AZZURRA 1 (Puddu)

 


SPAL 0

SISTIANA 1 (Gotter)

 


TRICESIMO 2 (Del Riccio, Fadini)

RIVE D’ARCANO 1 (Kabine)

 


ZAULE RABUIESE 3 (Pisani 2, Menichini)

TOLMEZZO 2 (Vidotti, Sabidussi)

 


In Promozione il Kras batte il Corno per 5-1 e scavalca in testa il Ronchi battuto dalla Cormonese per 2-1. Il Trieste Victory batte per 2.1 il Fiumicello, l’Ufm cede in casa per 2-1 alla Pro Cervignano, la Pro Romans pareggia per 1-1 contro il Trivignano mentre il S. Andrea San Vito perde per 2-0 a Sevegliano.

La classifica: Kras 17; Ronchi 16; Pro Cervignano, Lavarian 15; Pro Romans 14; Sangiorgina, Cormonese, Sevegliano, Ancona Lumignacco, Virtus Corno 13; Trieste Victory 12; Ufm 11; Fiumicello 10; Trivignano 3; Risanese 2; S. Andrea San Vito 1.

 

In Prima categoria dopo le prime sette vittorie consecutive per la coppia di vertice formata da Muggia ed Azzurra rallenta rispettivamente contro Santamaria e Opicina, entrambe fermate sull’1-1. Va peggio alla Roianese, terza, battuta in casa dalla Romana per 2-1. 

La classifica: Muggia, Azzurra 2; Roianese 16; Isonzo, Sovodnje 14; Costalunga 13; Ufi 12; Santamaria 11; Romana 10; Mariano, San Giovanni 9; Breg, Aquileia 8; Opicina 7; Ruda 4; Mladost 0.

 

In Seconda categoria E il Buttrio passa sul campo del Terzo per 1-0, La Fortezza allunga in cima superando lo Strassoldo per 2-0. Successo anche del Mossa, 3-1 al Villesse.

La classifica: La Fortezza 16; Mossa 13; Buttrio, Terzo 12; Audax 11; Castions 10; Strassoldo 9; Gradese 8; Moraro 7; Villesse 5; Poggio 3; Villanova 2; San Vito al Torre 1.

 

In Seconda categoria FLe prime vincono tutte ad eccezione dello Zarja che perde contro il Muglia e si stacca così di tre lunghezze dal vertice.

La classifica: Domio, Torre, Campanelle 15; Zarja 12; Vesna, Muglia 10; Cgs, Aris 9; Pieris 7; Ism, Bisiaca 6; Primorec 3; Montebello 1; Primorje 0.