Skip to main content

Hockey Tergeste, grande impresa contro "l'invincibile" Asiago

15 Marzo 2017
di vicedirettore

Un 6 a 5 fantastico. Semplicemente esaltante. Dopo la sconfitta subita all’andata per 7-6, al Pala Foschiatti di Trieste è il Tergeste ad imporre la sua idea di hockey in line. L’Asiago, invece, cambia atteggiamento ed è travolto. Per la squadra di Emanuel Letica quinta vittoria consecutiva. Ora i biancorossi sono primi in classifica a pari punti con la stessa formazione asiaghese.
Con la terza rimonta nelle ultime partite di questa regular season, il Tergeste stende per la prima volta l’Asiago Newts, imbattuto da oltre due anni e mezzo, sale al primo posto affiancandolo in classifica e aggiorna la sua striscia di vittorie consecutive (adesso sono 5).
Se nelle altre due occasioni erano serviti pochi minuti per passare dallo 0-1 al 2-1, questa volta il ribaltone è arrivato nel secondo tempo, firmato Grusovin, Angeli, Pittani e Fabietti. Le due reti del primo tempo sono state siglate da Pittani e Cavalieri. Per l’Asiago poker di Agerde e rete di Rigoni a 10 secondi dal termine.

Lo spogliatoio
Il Ds Sergio Coronica è il ritratto della felicità: “Questa vittoria è stata bellissima ed ha un sapore speciale perché è giunta al termine di una prova di grande carattere da parte dei ragazzi. Non era facile ribaltare il risultato contro questo Asiago, che ha confermato la sua forza e i suoi valori tecnici. Sono stracontento per i ragazzi, perché continuano a farsi trovare pronti e a lavorare con grandissima serietà e intensità, e per i nostri supporter. Oggi ho visto una cornice di pubblico fantastica: i nostri tifosi ci hanno aiutato moltissimo e hanno risposto prontamente al nostro appello. Grazie”.

FORMAZIONI

TIGERS TERGESTE: D’Ambrosi Danilo, Mattiussi Michele, De Iaco Doriano, Mariotto Carlo, Pittani Ludovico, Bertoli Sebastiano, Valcareggi Massimiliano, Angeli Nicholas, Zappetti Massimiliano, Cavalieri Paolo, Fabietti Davide, Chiarandini Stefano, Ballarin Bryan, Grusovin Martin. All. Emanuel Letica.
ASIAGO NEWTS: Dalle Ave Ivan, Chiesa Edoardo, Rigoni Filippo, Agerde Matteo, Morello Andrea, Stefani Stefano, Valente Carlo, Schivo Massimiliano, Volpe Filippo, Rigoni Francesco. All. Stefani Stefano.
Arbitro: Colcuc di Verona.
Marcatori: Agerde (A) 03:56, 13:21, 20:25 e 32:57; Pittani (T) 10:42 e 37:33; Cavalieri (T) 23:09; Grusovin (T) 29:22; Angeli (T) 31:01; Fabietti (T) 42:48; Rigoni Fr. (A) 49:50.
Penalità: Tergeste 4’ – Asiago 38’