Skip to main content

Hockey Tergeste, due partite e due vittorie

31 Gennaio 2017
di vicedirettore

Un fine settimana denso di impegni per la formazione di serie B della Tergeste. I triestini riescono nell’impresa di portare a casa 6 punti importantissimi nel doppio appuntamento casalingo di sabato e domenica, rispettivamente contro il Civitavecchia e il Genzano. Due match vinti a distanza di un giorno e che permettono di restare a ruota della capolista Asiago Newts.
Le partite viste da…
Coach Letica: “Sono contento per la grinta che i miei giocatori hanno messo in pista nelle due partite. Più difficile e combattuta è stata quella di sabato sera, la cui vittoria ha un gusto più intenso al cospetto di avversari coriacei come il suo coach Bellini. La partita con il Genzano, invece, ha permesso soprattutto ai giovanissimi della Tergeste di fare un po’ di esperienza. Bravi Max Zappetti, Luca Benedetti e Seba Bertoli che è riuscito a segnare al suo debutto in serie B. Brava e non solo per il gol anche a Giovanna Speranza.
Tra due domeniche saremo in trasferta a Torino contro il Real Torino, squadra di sicuro valore che lotterà fino alle fine per la promozione in serie A, e lì scopriremo, forse, il nostro vero valore. Un grazie per il caloroso pubblico presente che non ha mai smesso di sostenere i ragazzi”.
“Questa volta parlo io”, così l’attaccante della Tergeste Carlo Mariotto al termine della partita:
"Un fine settimana molto produttivo per noi. Vittoria (sabato) contro la formazione del Civitavecchia per 7-3, e domenica – per 12-1 – contro il Genzano. Abbiamo imposto il nostro ritmo, supportato anche da un pubblico molto caloroso che si è fatto sentire fin da subito; con un'atmosfera del genere è impossibile perdere. Sapevamo che sabato sarebbe stata difficile: Civitavecchia ha una squadra molto giovane e affiatata. Abbiamo mantenuto comunque la concentrazione, dettato legge in campo e ottenuto il risultato che speravamo. Partita all'inizio molto combattuta, ma che pian piano siamo riusciti a dominare.
Completamente diversa la partita contro il Genzano: siamo stati piuttosto lenti ad ingranare le marce, ma una volta arrivati alla quinta non ce n'era più per nessuno. E’ stata una goleada per le tigri ed è stato dato ampio spazio anche ai più giovani (con diversi esordi), ma c’era una sola squadra in campo. Con gli avversari chiusi a scatola potevamo solo che attaccare: il risultato finale parla chiaro. Ottima prestazione da parte di tutti noi: portieri, giocatori, allenatore e soprattutto del pubblico. Caloroso e piuttosto presente in entrambe le giornate ci ha dato una carica non indifferente. La strada è ancora lunga, il lavoro continua e la prossima partita inizia 0-0. Grazie a tutti e… alla prossima!"

Tabellini:

TERGESTE TIGERS – CVS CIVITAVECCHIA 7 – 3 (1T 2 - 2)

TERGESTE: D'Ambrosi Danilo, Mattiussi Michele, De Iaco Doriano, Benedetti Luca, Pittani Ludovico, Mariotto Carlo, Speranza Giovanna, Angeli Nicholas, Zappetti Massimiliano, Cavalieri Paolo, Fabietti Davide, Bertoli Sebastiano, Chiarandini Stefano, Grusovin Martin. All. Letica Emanuel
CVS CIVITAVECCHIA: Loffredo Lorenzo, Valentini Riccardo, Fabrizi Manuel, Novelli Gianmarco, Stefani Marco, Moiso Pantaleone, Mercuri Damiano, Tranquilli Elia, Mercuri Ravi.
Marcatori: Mariotto (T) 12:00; Novelli (C) 15:11; Cavalieri (T) 23:39; Mercuri ( C) 24:57; Angeli (T) 25:16,47:44;  Grusovin (T) 29:39; Fabietti (T) 30:41, 45:12; Tranquilli (C) 46:58.
Penalità: Tergeste 4’, Civitavecchia 10’.
Arbitro: Trapani di Gorizia


TERGESTE TIGERS – LIBERTAS GENZANO 12 – 1 (1T 6 – 0)


TERGESTE: D'Ambrosi Danilo, Mattiussi Michele, De Iaco Doriano, Benedetti Luca, Pittani Ludovico, Mariotto Carlo, Speranza Giovanna, Angeli Nicholas, Zappetti Massimiliano, Cavalieri Paolo, Fabietti Davide, Bertoli Sebastiano, Chiarandini Stefano, Grusovin Martin. All. Letica Emanuel

LIBERTAS GENZANO: Giambra Riccardo, Lecce Massimo, Quarta Stefano, Trinca Federico, Terelle Matteo, Picca Giacomo, Massimi Andrea, Cingolani Flavio, Picca Gianmarco.

Marcatori: Grusovin (T) 09:11; Cavalieri (T) 11:45, 24:32; Angeli (T) 15:54, 24:36, 25:57; Fabietti (T) 23:24,40:06; Speranza (T) 41:31; Terelle (G) 44:24; Bertoli (T) 45:23; Pittani (T) 46:00; Chiarandini (T) 49:56. 
Penalità: Tergeste 4’ – Genzano 8’
Arbitro: Trapani di Gorizia