Skip to main content

Femminile, Triestina corsara a Portogruaro

06 Novembre 2022
di vicedirettore

Locali avanti al 7’ col tap-in di Gashi sul piazzato non tenuto da Storchi. Poi ci hanno provato le ospiti e sostanzialmente ci sono state due parate su Paoletti (13’ e 35’). Ripresa piacevole e intensa. Fontana ha detto di no a Usenich al 3’ (centrale) e soprattutto al 6’ (miracolo). Parate anche sulla locale Battaiotto e sul bomber alabardato Paoletti. 1-1 al 9’ con una palla maliziosa di Desinano. Storchi attenta al 13’ su Finotto, palo di Battaiotto al 20’, traversa di Minutello al 26’ e pure di Alberti al 33’. Vincenti ancora in gol al 39’ con uno scatto di Zanetti e un minuto dopo salvate da Storchi su Bigaran.

 

Gli altri risultati del girone B della serie C nazionale femminile (nona giornata): Riccione-Merano 3-4, Lumezzane VGZ-Venezia Calcio 1-1, Padova-Orvieto F.C. 1-0, Rinascita Doccia-Bologna 0-1, Sambenedettese-Centro Storico Lebowski 0-3, Venezia Calcio 1985-Jesina 6-1, Villorba-Vicenza 0-3.

 

La classifica: Merano e Bologna 25; Lumezzane VGZ 19; Vicenza e Padova 16; Venezia Calcio 1985 e Venezia Calcio 15; Riccione 14; Jesina 12; Portogruaro e Villorba 10; Triestina 9; Centro Storico Lebowski 8; Rinascita Doccia e Sambenedettese 4; Orvieto F.C. 2.

 

Il prossimo turno (domenica 13 novembre alle ore 14.30): Triestina-Venezia Calcio 1985 (allo stadio Cosulich di Monfalcone), Bologna-Villorba, Centro Storico Lebowski-Padova, Jesina-Rinascita Doccia, Merano-Portogruaro, Orvieto F.C.-Lumezzane VGZ, Vicenza-Sambenedettese, Venezia Calcio-Riccione.

 

PORTOGRUARO   1

TRIESTINA          2

MARCATRICI: p.t. 7’ Gashi; s.t. 9’ Desinano, 39’ Zanetti.

Portogruaro: Fontana, Minutello, Gava V., Durigon (37′ st Roveretto), Di Lenardo, Gava C., Raicovi (11′ st Finotto), Spollero (1′ st Volpatti), Matiz (44′ st Piemonte), Gashi (34′ st Bigaran), Battaiotto. Allenatore: Maggio. A disposizione: Papandrea, Chiarot, Piovesan, Nodale.

Triestina: Storchi, Usenich, Peressotti, Virgili, Alberti, Paoletti, Zanetti, Tortolo, Blarzino (46′ st Sandrin), Nemaz (19′ st Gallo), Desinato. Allenatore: Melissano. A disposizione: Malaroda, Tikic, Olivo, Zuliani, Padulano, Blasutto, Blason.

ARBITRO: Campazzo di Genova.