Skip to main content

Femminile, pesante sconfitta per la Triestina a Merano

27 Novembre 2022
di vicedirettore

Dopo aver conosciuto la prima sconfitta stagionale nel precedente turno, il Meran Women di mister Campolattano si è riscattato ai danni della Triestina, battuta per 7-2 in terra alto-atesina. Una prova convincente per Katharina Pfostl e compagne, per quanto iniziata in salita dopo aver subìto lo 0-1 ospite al 7' su una svista della linea difensiva (rete di Zanetti). Nonostante lo svantaggio la partita sembrava già in mano alle biancorosse, che nel primo hanno sfornato tre reti con Katharina Pfostl, Anna Peer e Isabel Pisoni. Nella ripresa hanno chiuso i conti ancora Pisoni , Pfostl, Vuerich e Margesin Kofler, in mezzo ancora un gol di Zanetti (su rigore) per la Triestina. Nella ripresa le padrone di casa hanno schierato un tridente di attacco formato da tre giovani quali Pisoni (2006) , Wolf (2007) e Zipperle (2005), ragazze che stanno crescendo benissimo al fianco di soce di reparto come Nischler, Reiner e Peer. Domenica prossima tappa di Coppa Italia a Villorba per il Meran, mentre l’Unione è stata eliminata dalla competizione nel primo turno.

 

Triestina: Malaroda, Usenich, Peressotti, Virgili, Paoletti, Zanetti, Tortolo, Blarzino, Nemaz, Gallo, Desinano – Storchi, Blasotto, Buzzai, Sandrin, Zuliani, Alberti, Padulano, Tikic, Olivo. All.: Melissano

 

Gli altri risultati del girone B della serie C nazionale femminile (12ma giornata): Bologna-Venezia Calcio 1985   3-2, Centro Storico Lebowski-Villorba 1-2, Riccione-Lumezzane VGZ 1-2, Jesina-Portogruaro 2-1, Orvieto F.C.-Sambenedettese 8-0, Venezia Calcio-Padova 2-2, Vicenza-Rinascita Doccia 7-1.

 

La classifica: Bologna 34; Meran Women 31; Lumezzane VGZ   28; Vicenza 23; Venezia Calcio 22; Jesina 21; Padova 20; Venezia Calcio 1985 e Riccione 17; Villorba 16; Centro Storico Lebowski 11; Triestina e Portogruaro 10; Orvieto F.C. 5; Rinascita Doccia e Sambenedettese 4.

 

Il prossimo turno (sosta di campionato il 3 dicembre per giocare la Coppa Italia): Portogruaro-Vicenza sabato 10 dicembre alle 17.30, poi (il giorno dopo alle 14.30) Triestina-Bologna, Jesina-Meran Women, Padova-Lumezzane VGZ, Rinascita Doccia-Orvieto F.C., Sambenedettese-Riccione, Venezia Calcio 1985-Centro Storico Lebowski, Villorba-Venezia Calcio.