Skip to main content

Secondo colpo a Torino della Pallacanestro Trieste, la semifinale è più vicina

07 Maggio 2024
di vicedirettore

La Pallacanestro Trieste piazza il secondo colpo a Torino nel giro di due giorni. Si arriva così a Valmaura con due match point con la possibilità di chiuderla già venerdi sera. I conti non sono ancora chiusi ma a questo punto la squadra di Christian diventa la grande favorita per affrontare Forlì (2-0 attualmente contro Vigevano) in semifinale. Niente male dunque per una squadra che ha durante il campionato aveva deluso parecchio fallendo tutti gli scontri diretti in trasferta ad eccezione di Rieti nell’ultima gara della fase ad orologio. Trieste sembra dunque maturata nelle sfide punto a punto e anche fisicamente sembra stare bene. Cresce insomma l’ottimismo, per il ritorno in serie A mancano ora sette vittorie. Guai naturalmente a montarsi la testa. Il difficile deve ancora venire.

Anche in gara-2 fuori Campogrande per la regola dei senior.

Si parte con quattro punti di Reyes. Candussi infila il 5-12. Schina mette dentro il 17-19. Bomba di Bossi per il 18-24 del primo riposo.

Nel secondo quarto Trieste allunga, ci sono le triple di Ruzzier e di Candussi: 26-35. Di Brooks il più 10: 27-37. Torino recupera e con un parziale di 12-0 passa a condurre: 43-41. Brooks da oltre l’arco e poi ancora Eli da due: 44-46 e squadre all’intervallo lungo.

Ad inizio terzo quarto Torino torna avanti: 47-46. Filloy da tre: 47-49. Trieste resta avanti, seppur di poco. Dal 58-63 al 63-64. Tre liberi di Reyes, due di Schina a 5” dalla fine del parziale: 65-67. Ultima azione ospite, palla all’angolo per Ferrero che la mette da oltre l’arco: 65-70 e ultimo riposo.

Quattro punti iniziali di Poser: 69-70. Reyes per il 69-72. Tripla di De Vico: 72-72. Lo stesso De Vico porta avanti Torino: 74-74. Bomba di Reyes: 76-77. Ancora Reyes: 78-81. Finale al cardiopalma. De Vico: 80-81. Poser: 82-81. Fallo in attacco di Candussi e poi Vancato sbaglia da tre. Filloy da oltre l’arco a meno 48”: 82-84. De Vico impatta a meno 41”: 84-84. Brooks a 18” dalla sirena infila la tripla della vittoria: 84-87. I piemontesi provano a recuperarla ma Pepe sbaglia la bomba dei supplementari. E’ fatta.

 

Il tabellino.

 

REALE MUTUA TORINO           84

PALLACANESTRO TRIESTE       87

(18-24; 26-22; 21-24; 19-17)

REALE MUTUA TORINO: Schina 8, Kennedy 20, Poser 22, Vencato 8, Thomas 11, Ghirlanda, Pepe 3, Fea, Raho, Petruzzi, Cusin 2, De Vico 10. All. Ciani.
PALLACANESTRO TRIESTE: Brooks 13, Deangeli, Menalo 2, Vildera 9, Bossi 5, Candussi 15, Rolli, Ruzzier 14, Filloy 8, Ferrero 3, Reyes 18. All. Christian.

Note.

Tiri da 2: Torino 21/39, Trieste 17/31

Tiri da 3: Torino 6/24; Trieste 11/26

Tiri liberi: Torino 24/32, Trieste 20/26

Rimbalzi: Torino 33, Trieste 35
 
 
Torna alla home