Skip to main content

Rugby Venjulia battuto nel derby dal Pordenone

08 Maggio 2024
di vicedirettore

Ecco gli aggiornamenti sul Venjulia Rugby Trieste.

Il derby della serie C1 nazionale ha premiato per 26-17 il Pordenone, che ha fatto una gara più che onesta. Le due squadre hanno dimostrato di potersela giocare alla pari. Tra le fila alabardate buone le prove di Juri Parolai e di Giacomo Boltar. Poi “festaza” nel terzo tempo. La testa in casa giuliana, ora, va a domenica prossima, 12 maggio, quando il Venjulia giocherà in casa contro il Rugby Alpago per difendere il terzo posto della classifica finale.

Gli Under 16, condivisi con lo Juvenilia, si sono arresi (0-62) al Monti Rugby Rovigo Junior. Troppo ampio il divario con gli avversari. Eppure lo staff ha chieso di non mollare di un centimetro con l’indicazione di tornare al più presto in campo a lavorare, lavorare e lavorare!

I Tandoi (i master) non perdono mai, anche quando segnano un punto in meno degli avversari oltre a essere campioni assoluti al terzo tempo per agonismo e simpatia. Hanno giocato un concentramento a Pordenone. ha vinto il primo match contro le Ombre Rosse Old Rugby Padova, mentre ha perso di misura contro il Pordenone Old Rugby, contro il Camposampiero Padova e contro gli Allegri del Valpolicella.

Brave le ragazze del Forum Julii (la selezione regionale della serie A femminile in cui sono precettate sei atlete triestine), che hanno sfoderato una prestazione positiva a Prosecco e hanno regolato (14-12) Le Puma Bisenzio Rugby.  Così Giancarlo Stocco presidente del Forum Iulii: "Sono orgoglioso di questo gruppo. Ha lavorato tanto e i risultati sono arrivati. Secondo me questa è una squadra, che può diventare ancora più forte e puntare ad obiettivi sempre più di alto livello. In generale faccio i complimenti a tutto il gruppo per il lavoro svolto e per come sono state in grado di gestire positivamente la stagione".