Skip to main content

Tennis, ad Aurisina la "CMG Cup"

02 Agosto 2014
di vicedirettore
Torna sui campi della Polisportiva San Primo di Aurisina Stazione la "CMG Tennis Cup" torneo internazionale femminile con montepremi da $ 10.000. La prima edizione si era svolta nello scorso dicembre e quest'anno il presidente Alfredo Ghira ha cercato di organizzare l'evento in una data più consona evitando il periodo dove, per forza di cose, i tornei dalle nostre parti non possone che essere indoor.
Le qualificazioni si disputeranno il 16 e 17 agosto, con in lizza un massimo di 48 atlete rispetto le 32 dello scorso anno, mentre gli incontri dei tabelloni principali di singolare e di doppio inizieranno lunedì 18 per concludersi sabato 23.
Dopo il successo di Anastasia Grymalska di dicembre quest'anno saranno altre le atlete a sfidarsi sul Carso triestino: al momento la più quotata atleta in lizza potrebbe essere la n° 240 del ranking mondiale, la ceca Katerina Vankova, ma avendo dato al torneo di Aurisina una priorità alta non sarà facile vederla dalle nostre parti.
La tedesca Anne Schaefer, 281, potrebbe essere la prima testa di serie mentre gli occhi degli appassionati italiani saranno tutti per delle giovani emergenti
azzurre come la quindicenne Tatiana Pieri (913) o la sedicenne Ludmilla Samsonova (910, azzurra ma di chiare origini dell'est Europa), o ancora la diciottenne Deborah Chiesa (775) tutte e tre brillanti protagoniste in tornei da $ 10.000 nel corso del 2014 che puntano ben presto a migliorare sensibilmente la propria classifica. Quasi sicuramente saranno della partita la semifinalista della scorsa edizione (la magiara Vanda Lukacs n. 487), la finalista (la georgiana Margalita Chakhashvili n. 630) o la serba Dunja Stamenkovic e la croata Iva Primorac, eliminate ai quarti di finale. Le austriache Pia Konig (515) e Barbara Haas (538) hanno dato la loro preferenza allla "CMG Cup" mentre altre italiane quotate presenti potrebbero essere Alice Balducci (437), Giulia Bruzzone (484), Corinna Dentoni (579) e Angelica Moratelli (690).
La scadenza per firmare per venir inserite nel tabellone di qualificazione è fissata alle 18 di Ferragosto e dal giorno successive tutte in campo agli
ordini del referee internazionale Sebastiano Cavarra.