Skip to main content

Al via la 12^ edizione del Tennis Team Trieste, circuito di Terza Categoria

29 Luglio 2014
di vicedirettore
Ha preso il via la dodicesima edizione del circuito di Terza Categoria maschile “Tennis Team Trieste” già circuito Provincia di Trieste e già circuito “Il Piccolo”. La manifestazione quest’anno è cresciuta ancora coinvolgendo anche la provincia di Udine con l’inserimento della tappa che è in corso al Tennis Club Internos, nel capoluogo friulano. Le altre tappe in programma sono quella del Tc Aurisina – Sci Club 70 (nel circuito dal 2006 e prevista dall’1 al 10 agosto), quella del Tc Campi Rossi (in programma dal 7 al 17 agosto) con la 16esima edizione del “Torneo Lacoste”, appuntamento che fa parte della kermesse fin dalla prima edizione ed ultima quella del Tc Grado (dal 31 agosto al 14 settembre). Un’ulteriore novità è rappresentata dalla sede del Master finale che per la prima volta lascia la provincia di Trieste approdando all’Associazione Tennis Campagnuzza con le migliori racchette che si daranno battaglia dal 24 al 28 settembre.
Della scorsa edizione, vinta all’At Opicina dallo sloveno Bor Zorzut sul giocatore del Tc Triestino Piero Rizzotti, tutti gli appassionati della racchetta ricorderanno però il vincitore della prima tappa ad Aurisina, sconfitto in semifinale del Master, Gregor Sinigoj. Lo sloveno tesserato per il Tc Udinese qualche mese fa ha dovuto arrendersi ad un male incurabile. Anche in questa occasione Gregor ha lottato fino all'ultima palla ma questa volta non è riuscito a vincere come spesso accadeva sui campi in terra rossa. Sinigoj aveva vinto il Circuito nel 2010.
Il favorito del torneo al Tc Internos “Marchiol Illuminotecnica” (che ha fatto registrare 106 iscritti) è Bor Zorzut (3.1); alle sue spalle le teste di serie sono Giuseppe Granzotto (3.2), Matteo Cigui (3.2) e Omar Fiorenzato (3.2). Il circuito viene organizzato grazie al contributo dell’assessorato allo sport della Regione Friuli Venezia Giulia e delle Cooperative Operaie di Trieste Istria e Friuli.
ALBO D’ORO: 2003 Davide Ruzzier; 2004 Jani Tomulic; 2005 e 2006 Matiaz Sulin; 2007 Gabriele D’Aronco; 2008 e 2009 Jani Tomulic; 2010: Gregor Sinigoj; 2011:
Sebastiano Franco; 2012 Luca Di Lenarda e 2013 Bor Zorzut.