Skip to main content

Volley Club nuovamente campione provinciale

01 Maggio 2010

TRIESTE Si è concluso il torneo provinciale di prima divisione maschile, che per la stagione appena trascorsa

 

ha potuto contare sulla partecipazione di sole cinque formazioni ai nastri di partenza, cui va comunque fatto un plauso per la caparbietà ed ostinazione con cui hanno dato ancora un senso al massimo (ed unico, ndr) campionato provinciale maschile.

Con otto vittorie in otto partite il torneo si è chiuso ancora una volta nel segno del Volley Club. Il 3-2 di Opicina nell'ultima domenica mattina di campionato, ha sancito per il secondo anno consecutivo la promozione in serie D dei bianconeri.
I successi in fila per capitan Alessandro Clabotti e compagni sono ora saliti a quindici nell'arco delle due stagioni. Quest’anno in particolare sono stati tre gli incontri terminati alla lotteria del quinto set, tutti vinti, e fondamentali sono risultati i due scontri al vertice con la Libertas San Giovanni, che fino all’ultimo ha tenuto gagliardamente testa alla compagine di coach Terzo Unterweger Viani. Il doppio 3-2 negli scontri diretti in favore del Volley Club ha così di fatto deciso l'esito della stagione.

La formazione dello Sloga ha fatto leva sui giovani del vivaio biancorosso e nella fattispecie gli under 16, e la linea verde è quella che ha costituito il telaio portante anche di Triestina Volley ed il team dell'Altura di coach Guido Gasparo. La Libertas San Giovanni ha invece accolto sotto il proprio nome gli atleti ex Rozzol guidati da Blocher.

Questi i risultati degli ultimi due turni: Libertas San Giovanni-Sloga 3-0 (18, 10, 16), Triestina Volley-Altura 1-3 (17-25, 25-16, 16-25, 19-25), Altura - Libertas San Giovanni 0-3 (10, 18, 28), Sloga - Volley Club Trieste 2-3.

Classifica finale: Volley Club 21, Libertas San Giovanni 20, Pall. Altura 12, Sloga 5, Triestina Volley 2.