Skip to main content

Pallamano Trieste, esordio vittorioso per l'Under 18. Anici 14 gol

02 Novembre 2010
di vicedirettore

Esordio vittorioso in campionato per gli Under 18 della Pallamano Trieste, che hanno superato il Malo Handball per 49-20 al palasport di Chiarbola. Il Malo si era classificato terzo nel girone di appartenenza nell'ultima stagione e si presentava quindi come un avversario potenzialmente pericoloso, ma la partita e' stata fatta dalla Pallamano Trieste, che avrebbe potuto vincere ancora più nettamente per quanto l'allenatore Claudio Schina abbia fatto ruotare tutti gli elementi a disposizione. Anche i piu' giovani hanno dimostrato di avere la tecnica e la determinazione giuste. Il ritmo non e' mai calato e tutti sono riusciti ad andare a referto. Biancorossi sempre avanti fin dalle prime battute di gioco e vanno all'intervallo sul 22-9. Nella ripresa Trieste aumenta il distacco grazie anche ai positivi esordi di Vazzoler e Dovgan. Il miglior realizzatore dei triestini è stato Anici, autore di 14 reti. Nel prossimo turno Trieste sarà di scena sul campo dell' Emmeti Mestrino.    

PALLAMANO TRIESTE: Postogna, Ferigutti, Vazzoler 2, Gassemburg, Michele Oveglia 5, Baldissera, Anici 14, De Petris 7, Reglia 3, Cernic 4, Savron 4, Dovgan 5, Saliva 1, Zimbardi 5. Il regolamento di quest' anno prevede che giochino i nati negli anni '93 e '94 e che si possano schierare due fuori quota. Trieste si basa su tutti i 1993, che hanno vinto lo scudetto lo scorso anno, e alcuni giocatori del '94,  supportati per l'esordio dai fuori quota Zimbardi e Savron. Domenica alle 17 ci sarà invece l'esordio stagionale dell' Alabarda Onoranze Funebri, che - ad Opicina - ospiterà la Pallamano Sanvitese in occasione della prima giornata del campionato di serie B.