Skip to main content

Pallamano Trieste, en plein dei giovani in trasferta

23 Novembre 2010
di vicedirettore

 

In questo week end la quaterna perfetta purtroppo e' stata rovinata

dal risultato della prima squadra ma almeno le tre squadre giovanili hanno vinto e tutte e tre in trasferta. Agevoli vittorie per la Under 18 e Under 16, piu' sofferta, ma quindi ancora piu' importante quella dell' Under 14 al suo esordio stagionale.
L' Under 18 ha giocato a Conegliano contro la Sanfiorese ed ha vinto con un sonante 36 a 13. La squadra aveva i giocatori "contati" per le assenze di Oveglia, Savron, Gassempour (infortunati), Anici, Pernic, Di Nardo (convocati per la partita della prima squadra) ma nonostante questo i ragazzi scesi in campo hanno dimostrato tutta la loro bravura ricevendo spesso, per le loro azioni in velocita', l'applauso del pubblico veramente molto sportivo. La differenza in campo era evidente e dopo pochi minuti il risultato viaggiava gia' sulle 9-10 reti di vantaggio per i triestini. Nonostante il divario tutti i ragazzi sono rimasti concentrati e gli schemi chiamati riuscivano con buona continuita'. L'allenatore Schina ha potuto ruotare tutti i giocatori a sua disposizione e praticamente tutti sono riusciti a realizzare alcune reti. Durante la gara, l'allenatore ha provato anche vari tipi di difesa passando dalla classica 6:0 alla 5:1 per poi passare ad una piu' agressiva ma anche piu' impegnativa sul piano fisico 4:2, in tutti i casi ha ricevuto ottime risposte dai ragazzi che pero' andranno "testati" con squadre piu' "fisiche" e competitive. Da segnalare che, caso raro nella pallamano, si sono viste ben due reti realizzate direttamente dai portieri con tiri da una porta all' altra. Difficile trovare "mattatori" per questa partita, come si e' detto tutti hanno mantenuto una concentrazione e un'intensita' adeguata alla partita. Una menzione particolare comunque per Postogna, unico portiere a disposizione in questa partita, che ha parato da par suo dimostrando chiaramente perche' ormai fa' parte stabile del gruppo degli atleti della prima squadra, per Dapiran che pur essendo un '94 ha realizzato  11 reti e per Baldissera che da centrale ha diretto da par suo la squadra realizzando anche 7 reti.
Pallamano SANFIORESE - Pallamano TRIESTE 13 - 36 (primo tempo 6 - 19)
Pallamano Trieste: Cosoli (4), Zimbardi (2), Baldissera (7), Cernich (3), Dapiran (11), De Petris (4), Postogna (1), Reglia (1), Saliva (2), Sbaizero (1)

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

L' Under 16 giocava a Paese contro l'omonima squadra. La squadra triestina ha iniziato lentamente e nei primi venti minuti il risultato e' rimasto in bilico anche se i triestini sono rimasti sempre in vantaggio di 1-2 reti. A questo punto pero' l'allenatore Banovic ha ordinato un cambio di difesa ed e' passato dalla classica 5:1 alla 4:2, questo ha messo in difficolta' la squadra avversaria che non ha trovato le contromisure e il primo tempo e' terminato con i triestini in vantaggio 19 a 13. All'inizio del secondo tempo e' stato ordinato un nuovo cambio in difesa e si e' passati alla 3:2:1, gli avversari non sono stati in grado di trovare le contromisure e la nostra difesa e' riuscita a rubare molti palloni soprattutto con il muro difensivo di Lupi, Senardi e capitan Dovgan (13 reti) palloni che sono stati trasformati in altrettanti contropiede dai bravi Marco Savron (10 reti) e Alessandro Vazzoler (8). In questo secondo tempo e con questa difesa si sono messi in evidenza anche i due bravi portieri Ferigutti e Dovgan (che ha segnato anche un rigore). La squadra avversaria e' calata considerevolmente e la partita si e' chiusa con, un tutto sommato, facile 45 - 30.

Pallamano PAESE - Pallamano TRIESTE 30 - 45 (primo tempo 13 - 19)
Pallamano TRIESTE: De Sanctis (5), Dovgan A. (1), Dovgan L. (13), Ferigutti, Lupi (6), Pistrin (1), Savron (10), Senardi (1), Valli, Vazzoler (8), Budin

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Per l 'Under 14 questa partita contro la squadra di Paese era invece l'esordio stagionale, tutto sommato un difficile esordio ma proprio per questo ritornare a casa con una vittoria ha fatto capire ai ragazzi che lottando si possono raggiungere buoni traguardi. La squadra triestina ha inizato bene la partita, era sempre in vantaggio, anche di 3 reti e ha chiuso il primo tempo sul punteggio di 8 a 6. In questa frazione si e' distinto Budin autore di ben 6 reti, Gardina, Marco Doronzo e Canciani. Nel secondo tempo pero' la squadra triestina va' in affanno sia in difesa che in attacco. Gli avversari con un parziale di 4 a 0 passano in vantaggio 10 - 8. La squadra sembra aver perso l'inerzia della partita e tutto sembra compromesso ma improvvisamente il portiere Luca Doronzo decide di chiudere "la serranda" e con ottime parate (neutralizza anche due rigori) mantiene in carreggiata la squadra. Si arriva cosi' a due minuti dalla fine sul punteggio di 12-12. L'allenatore Banovic chiama time out e nell'azione successiva Marco Doronzo si procura un rigore, realizzato da Budin, in difesa si ruba finalmente una palla e in contropiede Torelli segna il piu' 2 (14 a 12). Mancano ormai pochi secondi e Paese riesce a realizzare la rete del 13 a 14 ma a dieci secondi dalla fine sbaglia il tiro del possibile pareggio. La partita si chiude con la vittoria di misura dei triestini 14 a 13. Tra i triestini una menzione per Sodomacco che pur essendo un nato nel 2000 ha tenuto il campo molto bene giocando in difesa e negli ultimi 10 minuti anche centrale in attacco. Nella squadra del Paese grande prestazione del portiere che e' riuscito a neutralizzare ben 7 dei nostri 8 contropiedi.

Pallamano PAESE - Pallamano TRIESTE 13 - 14 (primo tempo 6 - 8)
Pallamano TRIESTE: Budin (9), Canciani (1), Doronzo L., Doronzo M. (2), Gardina (1), Marcolli, Torelli (1), Sandrin, Sodomacco