Skip to main content

muli football

Football americano a nove, esordio vincente dei Muli contro i Sentinels

Esordio positivo per i Muli Trieste nel campionato nazionale di football americano a nove. La storica compagine alabardata ha espugnato Villa Vicentina, dove ha avuto ragione dei Sentinels Isonzo per 38 a 14. Il quaterback dei vincitori Riccardo Ugrin, che si divide con la “costola societaria” dei Refoli Trieste (scudettati pochi mesi fa nel flag football), commenta: “La prima è andata bene, è stata una bella partita. Domenica giocheremo di nuovo (alle 16 in casa dei Cocai Terraferma, ndr). Spero che ci sia tanta gente quando giocheremo in casa (a San Luigi, la prima il 23 marzo alle 21 contro i Cavaliers Castelfranco, ndr). Con i Refoli, invece, non abbiamo ancora cominciato”.

Football americano a nove, Muli battuti in casa dai Cavaliers

Niente da fare per i Muli Trieste nella terza uscita stagionale nel campionato nazionale a nove di football americano maschile – 9FL nine football league. A San Luigi la storica compagine giuliana ha alzato bandiera bianca al cospetto dei Cavaliers di Castelfranco Veneto. Una partita inquadrata in tal modo dal dirigente dei triestini Massimo Scaramelli: “I Cavaliers hanno iniziato sùbito con un touchdown dopo 30 secondi dall'inizio della partita. Difesa dei Muli in grandissima difficoltà. Il risultato finale è 49 a 18 per loro. C'è stata anche una interruzione della gara per fulmini. L'unica nota positiva è, che siamo riusciti a segnare tre touchdown ad una squadra che ancora non ne aveva subìto neanche uno.  Per il resto, considerando che eravamo in casa, direi non benissimo. Nonostante il freddo e la pioggia il pubblico sugli spalti è stato numeroso....”.

La classifica: Cavaliers Castelfranco 1.000; Muli Trieste 666; Sentinels Isonzo 333; Cocai Terraferma 0.

Il prossimo turno: Muli Trieste-Sentinels Isonzo alle ore 21 di sabato 13 aprile (sempre sul colle di San Luigi) e Cocai Terraferma-Cavaliers Castelfranco alle ore 16 di domenica 14 aprile (a Favaro Veneto).