Skip to main content
Una fase di Zaule Rabuiese-Sistiana

19 febbraio 2023, la Top 11 dei dilettanti

20 Febbraio 2023
di vicedirettore

Consueto appuntamento con i migliori delle squadre triestine nel corso dell'ultimo turno di campionato. 

ECCELLENZA

 

San Luigi: Boschetti, Ianezic, Cottiga e Marin nel contesto di un colpaccio di prestigio

 

Chiarbola/Ponziana: Comugnaro man of the match

 

Zaule Rabuiese: Millo e Villanovich

 

Sistiana Sesljan: Francioli elemento di qualità da tenere stretto

 

Kras Repen: Degrassi fuoriquota al suo debutto, Kocman e Paliaga

 

PROMOZIONE

 

Sant’Andrea San Vito: Ciroi, Zaro, Bovino e Favone (per la rete di peso nello spezzone giocato)

 

Primorec: Furlan e Benzan

 

PRIMA CATEGORIA

 

San Giovanni: l’attaccante Muiesan, il difensore Varglien e il portiere Manfren

 

Costalunga: Bandiera e Grando

 

Zarja: Racman

 

Domio: Male, Gorla e Giulio Burolo

 

Roianese: Cauzer e Sadik

 

Trieste Victory Academy: Vendola e Cappai

 

 

SECONDA CATEGORIA

 

Campanelle: eroici i “vecchietti” Ilic difensore centrale, Laknori centrocampista centrale e Bolcic difensore centrale (in campo anche se infortunati)

 

Montebello Don Bosco: prova pimpante nel gioco dopo tanto tempo e a dover scegliere….Zuppichini, Coslovich e Turcinovich per le marcature nonché Petkovic

 

Opicina: buon atteggiamento di squadra e menzione per Luca Marin autore di (altre) due reti

 

C.G.S.: il centrocampista Sari

 

Muggia 2020: il portiere Torrente, il terzino destro Benvenuto e l’attaccante Pippan

 

Breg: il centrocampista Seba Nigris, gli attaccanti D’Alesio e Sabadin

 

Primorje: la punta Saule (doppietta)

 

Muglia Fortitudo: plauso a tutto il collettivo e menzione comunque per i marcatori Carpenetti (doppietta) e Federico Di Chiara (bel gol in pallonetto)

 

Vesna: kriziani comunque combattivi anche sotto per 0-3, ma nessuno per la top