Skip to main content

San Luigi pronto per la serie D, Peruzzo: "Il pullman per le trasferte c'è"

31 Agosto 2019
di vicedirettore

Domenica 1 settembre il San Luigi farà il suo esordio in serie D, rendendo visita alle 15 all'Ambrosiana. Il lavoro di preparazione è proseguito bene agli ordini di mister Sandrin. E il presidente Ezio Peruzzo rileva con piacere: “Affrontiamo un campionato, che non pensavamo di poter fare nella nostra storia, con le nostre forze visto che abbiamo cinque ragazzi vincitori del titolo Giovanissimi con la nostra maglia e tre di loro hanno conquistato anche lo scudetto con la rappresentativa regionale dei Giovanissimi”. Intanto il club biancoverde sta lavorando alacremente per la prima in casa del 7 settembre. “Fare la serie D comporta tanti aspetti di adeguamento alla propria struttura, anche troppi in certi aspetti. Ci stiamo adeguando e proveremo a chiedere una deroga per poter ospitare da noi l'anticipo con il Cjarlins. Intanto siamo stati bravi a chiudere un accordo con la Trieste Trasporti per avere a disposizione un bel pullman per fare le trasferte. Lo utilizzeremo già per andare a Sant'Ambrogio. Abbiamo chiesto ai nostri giocatori di non chiedere maggiori rimborsi perchè i costi delle varie trasferte, dovuti a vitto, alloggio e pernottamento, sarà interamente a nostro carico. Tanto che stiamo cercando ancora qualche altra ditta seria, che voglia aiutarci per coprire una parte del bilancio. I tesseramenti e la sagra non coprono tutte le spese stagionali, abbiamo alcuni sponsor che ci coprono una parte del budget, ma dobbiamo trovare qualcun altro che ci supporti per completarlo”.