Skip to main content

Coppa Italia Promozione, cinquina del Trieste Calcio al San Giovanni. S. Andrea corsaro

04 Settembre 2021
di vicedirettore

Un dato è certo per gli stessi giocatori…dopo due stagioni vissute quasi senza giocare, ora farlo non è tutt’ora semplice

e le gambe non rispondono ancora come ai bei tempi (e non solo per il finale d’estate). Detto questo, la seconda giornata della Coppa Italia di Promozione ha visto il Trieste Calcio ancora corsaro e il San Giovanni nuovamente ko. I lupetti, dotati di una panchina completa a differenza dei padroni di casa (solo tre gli elementi partiti inizialmente dal “pino usato per appoggiare le chiappe”), hanno mostrato di avere una maggiore esperienza e soprattutto di essere più letali grazie a giocatori come Ruzzier, Cramersteter e Davanzo. Lo 0-0 si schioda dopo che i sangiovannini si sono visti portar via palla, cercando di giocarla bassa. “Cramer” l’ha intercettata e l’ha scaricata a Ruzzier, che l’ha capitalizzata in area. Ancora “Cramer” assist-man per lo 0-2, segnato da Ruzzier dopo una respinta di Dintignana sul tentativo iniziale di Davanzo. Altro servizio di “Cramer” per il tris del “Borgo”, nuovamente opera di Ruzzier. Il bomber firma pure il 4-0 ad inizio ripresa, beneficiando di un tiro di Davanzo che non trova lo specchio della porta. La cinquina viene calata da De Luca con un bel diagonale dal lato destro dell’area a coronamento di una bella azione avvolgente. Poi il “Sangio” trova il gol della bandiera, beneficiando di una leggerezza in fase di palleggio da parte degli antagonisti. Savron ruba palla sulla trequarti offensiva e vola in contropiede, insaccando quindi di giustezza da posizione centrale sull’uscita dell’incolpevole Francesco Aiello (bravo tra l’altro in un paio di uscite nel corso della ripresa).

Nell'altra sfida del girone il S. Andrea San Vito supera il Costalunga per 2-1 grazie alle reti di Masserdotti e Signore; per gli sconfitti a bersaglio il solo Hoti.

 

Il tabellino della gara di viale Sanzio

SAN GIOVANNI 1

TRIESTE CALCIO 5

MARCATORI: p.t. 15’ – 34’ - 44’ Ruzzier; s.t. 1’ Ruzzier, 12’ De Luca, 25’ Savron.

SAN GIOVANNI: Dintignana (31’ s.t. Zaffanella), Gabrielli, Gionechetti, Vecchiet, Furlan (17’ s.t. Piani), Della Casa, Ghersinic (46’ s.t. Turisini), Bonetti, Iogna Prat, Catera, Savron. All.: Gratton

TRIESTE CALCIO: Aiello, Costantino (15’ s.t. Vouk), Pelencig (23’ s.t. Cappai), Gili, Godas, Omari, De Luca (30’ s.t. Mistron), Gileno, Ruzzier (6’ s.t. Gueye), Davanzo, Cramersteter (18’ s.t. Diop). A disposizione Giannarzia, Vascotto, Dentini, Jermitn. All.: Braini.

 

ARBITRO: Matteo Giormani di Trieste (assistenti di linea Banova e Mirhosseini di Trieste).