Skip to main content

Il Kras al lavoro, il tecnico Knezevic: "Lavorare per creare il gruppo, vogliamo un campionato tranquillo"

05 Agosto 2022
di vicedirettore

Al via la nuova annata del Kras Repen, il cui allenatore della prima squadra Radenko Knezevic commenta: “Una parte del gruppo è rimasto e abbiamo cambiato sette – otto giocatori. Non ci sono più Smrtnik, Strussiat, Volas e Radujko. L’esperienza ce la garantisce ad esempio Muiesan e poi abbiamo dei giovani interessanti. Vediamo cosa possiamo fare, ora non so quale è il nostro potenziale. L’importante è lavorare sul campo e creare il gruppo. Sicuramente non sarà un campionato facile, essendo a 20 squadre. Ci saranno anche dei turni infrasettimanali, tre all’andata e tre al ritorno. Si giocheranno di sera e perciò non ci saranno problemi per chi lavora o studia. Non si conosce bene il valore di tutte le nostre avversarie al momento, si parla bene di Brian/Lignano, Zaule e Tamai. Poi c’è Corvaglia passato alla Spal Cordovado…Ognuno prova a fare il meglio, tutti sanno cosa fare, ma incideranno infortuni e cartellini. Come dice il presidente, puntiamo a fare un campionato tranquillo”.

Tag: kras