Skip to main content

Coni, le notizie dal consiglio regionale

26 Novembre 2013
di vicedirettore
Le riunioni itineranti del Consiglio regionale del Coni hanno toccato Pordenone,

e nel Consorzio Universitario in via Prasecco si sono ritrovati tutti i rappresentanti regionali di federazioni sportive, enti di promozione, società benemerite. I lavori, preceduti dalla riunione della Giunta regionale, hanno risposto ai diversi punti previsti all’ordine del giorno in cui il presidente Giorgio Brandolin ha informato dettagliatamente sull’assegnazione di tutti i contributi erogati allo sport nel 2013 e precisamente i Top 50, la legge 17/2008, la legge 8/2003 primo e secondo riparto, la finanziaria 2013 riparto cap. 508, puntualizzando però che “il Coni è stato coinvolto solo sul 1° riparto della Legge 8/2003, per intenderci quello da 867.200 euro”, ha detto Brandolin. È stato ricordato inoltre l’imminente scadenza del 30 novembre per quanto riguarda la presentazione alla Regione delle domande di contributo per lo sport riferite al 2014.

Il presidente Brandolin ha anticipato inoltre l’informazione sull’aumento del ticket sui certificati medici d’idoneità sportiva, che entrerà in vigore dal 1° gennaio, ma soltanto per chi ha più di 18 anni, al di sotto di questa età la visita rimarrà invece gratuita. Comunicata anche la data per la cerimonia di consegna delle Stelle al Merito sportivo del Coni che si svolgerà sabato 25 gennaio 2014 nel Castello di Udine.

Fra gli interventi si è registrato quello dell’altista Alessandro Talotti, che nella veste di consigliere nazionale di Federatletica ha promosso l’iniziativa dell’atletica leggera con la Carta Etica, consultabile su fidal.it e ha invitato a divulgarla nelle scuole e dalle altre federazioni. Conclusione dedicata alle relazioni sintetiche sulle attività svolte ed ancora in corso come i convegni territoriali, il Talento Sportivo ed il Movimento in 3S.

Tag: coni