Skip to main content

Sci Club 70, c'è il nuovo direttivo

01 Dicembre 2015
di vicedirettore

L'assemblea ordinaria dello Sci Club 70 si è riunita nella sala Olimpia del Coni allo stadio Nereo Rocco di Trieste per l'elezione del nuovo consiglio direttivo. Al termine della votazione Roberto Andreassich é stato confermato presidente per i prossimi 2 anni. Il nuovo direttivo: Roberto Andreassich, Gianpio Carbogno, Fulvio Colombin, Ennio Cotognini, Maurizio Comuzzi, Adriana DeBernardi, Renato Fonda, Mario Lucchesi, Alessandro Messi, Fulvio Montanari, Stefano Paggiaro, Dario Petretich, Ambrogio Raguso, Daniela Travan. Collegio Probiviri: Armando Dobrigna, Mauro Giacomello, Egidio Pernice. Revisori dei conti: Marco Pieri, Paola Poletti ed Euro Riosa. Per il sodalizio giuliano sarà l'ennesima stagione ricca di attività ed eventi già iniziati da un paio di mesi con i corsi autunnali di sci alpino e nordico per bambini e ragazzi, presso la pista di plastica di Aurisina, sul carso triestino ed inseriti all'interno del progetto “Scia con il settanta”. Tale iniziativa fa parte della campagna della federazione internazionale dello sci “Bring children to the snow – Snow for kids” così come il Trofeo Biberon (32° edizione) che si terrà dal 29 al 31 gennaio 2016 a Forni di Sopra, dedicato alle categorie superbaby, baby e cuccioli e che vedrà la partecipazione di oltre 400 mini atleti italiani e stranieri. Questa prestigiosa partnership con la FIS rafforza ancor più il programma delle attività legate alla promozione degli sport invernali e della neve che lo Sci Club 70, in collaborazione anche con la FISI regionale, porta avanti da alcuni anni. Ora, dopo la sessione autunnale presso la pista artificiale di Aurisina, 45 bambini, tra i 5 e 9 anni, selezionati dai maestri della scuola nazionale del centro carsico, affronteranno la seconda parte dell'attività che li vedrà protagonisti sulle nevi della regione, nei primi mesi del 2016.