Skip to main content

Ciclismo, un'altra granfondo in archivio: 4 triestini impegnati a Cervia

06 Aprile 2011
di vicedirettore

I GENTLEMEN TRIESTE, una storica società che annovera

tra le sue fila oltre un centinaio di ciclisti, alcuni dei quali si cimentano nelle granfondo in giro per l'Italia. Le granfondo spesso propongono 2 o 3 percorsi (corto, medio e lungo) con distanze e dislivello crescenti. Ogni anno 10 granfondo fra le più dure e con più iscritti vengono inserite in un trofeo definito "Prestigio".
Alcuni di noi partecipano alle prove del "prestigio" con l'obiettivo di concluderne almeno 7 delle 10 in programma e diventare così "prestigiosi 2011".
Questo è il racconto di Giampaolo Castro, uno dei tesserati dei Gentleman,

Nel 2010 tre di noi, Bruno Neri, il sottoscritto e Davide Zugna (che fra l'altro nella scorsa stagione giocava anche a calcio nel Muglia) siamo riusciti nell'impresa.
Quest'anno abbiamo cominciato in febbraio con la granfondo di Laigueglia in Liguria e domenica 3 aprile abbiamo portato a termine la seconda prova, la granfondo Selleitalia, che parte e arriva a Cervia; è una gara di 165km che si snoda sulle colline romagnole affrontando salite non lunghe ma spesso con pendenze notevoli per un totale di 2200metri di dislivello.
In 4, Andrea Iacaz, Vito Dituri, Bruno Neri e io abbiamo concluso il giro lungo mentre un altro nostro tesserato,Marino Sergi si è cimentato nel giro medio di 105km.
La giornata incredibilmente  e improvvisamente calda ha reso la prova un pò più dura,ma ,come dicono i ciclisti,meglio caldo che maltempo,quindi tutti contenti..
Il giro lungo è stato concluso da circa 1500 concorrenti e quasi altrettanti hanno finito il giro medio e questi numeri ti danno l'idea della dimensione della manifestazione.
Noi non arriviamo sicuramente coi primi, ma pedaliamo meglio che possiamo,cercando di migliorarci o di battere qualche conoscente del  nostro livello..
Il prossimo appuntamento è a Bologna il primo maggio per la granfondo Diecicolli, a seguire il 22 maggio a Cesenatico con la Novecolli, la gara con maggior numero di iscritti,12000!
Fra le altre gare in programma la Maratona delle Dolomiti il 10 luglio,una manifestazione che è diventata ormai talmente gettonata da imporre il numero chiuso a 8000 su oltre 20000 richieste di partecipazione.