Skip to main content

Cavalli, ostacoli: gran successo a Villanova

06 Giugno 2012
di vicedirettore
Successo oltre ogni più rosea aspettativa per i Campionati regionali di salto ostacoli, tenutisi nel week-end appena trascorso a Villanova di San Daniele del Friuli. E’ stata un’edizione particolarmente riuscita sia per l’alto livello tecnico espresso dai binomi sul campo di gara e sia per l’afflusso notevole di spettatori, circa 5.000, che ancora una volta, nella nostra regione, hanno dimostrato di gradire questo genere di competizioni.
Ma a nobilitare ulteriormente una kermesse che è ormai consuetudine nel mondo equestre targato Fvg è stato anche il successo appena ottenuto a Roma dalla selezione regionale nella medesima specialità, impostasi nella storica Piazza di Siena, l’ultimo week-end di maggio, nell’ambita Coppa Giovani. Per ricevere la meritata standing-ovation da tutti i presenti a Villanova è sfilata la squadra del Friuli Venezia Giulia protagonista nella Capitale. Virginia Basso, Anna Brendolan, Thomas Gruden e Luigi Polesello, con il capo-équipe Michele Cattapan, sono stati accompagnati nel parco da una “speciale” limousine. Lì, fra scroscianti applausi e flash fotografici, hanno ricevuto gli onori ed i complimenti del pubblico, dei cavalieri e dei tecnici.
Ma torniamo ai Campionati regionali dell’1-3 giugno. A Villanova si sono dati battaglia quasi 160 binomi di 31 scuderie appartenenti alle quattro province del Friuli Venezia Giulia. In scena sono andate gare valevoli per le più svariate categorie, e lo spettacolo è stato una garanzia. Per quanto riguarda la finale “Senior”, ad imporsi è stato Alberto Sclauzero su Lamalushi. Nel “Campionato Children” vittoria di Petra Marassi con Caress Me, per il trofeo “Junior” primo posto per Giorgia De Agostini su Rowingo, per il “Criterium Senior” davanti a tutti si è posizionata Giò Botta con il suo Simtango, mentre nel “Brevetti Emergenti” menzione d’obbligo per il binomio composto da Federico Barbieri e Queequeg Gli Aironi, che hanno staccato gli altri partecipanti. Ad imporsi invece nel “Criterium Brevetti Senior” è stata Erica Morson su Karil, e l’affollata finale del “Brevetti Esordienti” è stata appannaggio di Sara Zampa con il suo bravo Calimero. A Luigi De Monte (con Utopie) è andato invece il “Trofeo Brevetti Senior”, mentre il “Trofeo Nuove Promesse” se l’è aggiudicato l’ottima Chiara Azzaretti con Sander D’Es.
In pista anche il “Campionato Brevetti Pony” con la vittoria di Caterina Martinuzzi su Noble Diamonds Galluoedd, ed il “Trofeo Esordienti Pony” con il successo di Christian Del Ben su Naspolya. Il “Promesse Pony” è stato conquistato da Chiara Miglio su Coupe d’Amour, ed il “Trofeo Cucciolo”, riservato sempre ai pony, è stato vinto da Benedetta Faggiani su For-Ever. Infine il “Trofeo Giovanile”, con il primo posto di Anna Buzzulini Sandri su Roadrunner.