Skip to main content

Pallanuoto Trieste, avanti in Euro Cup: ora sotto con gli ungheresi del Szolnoki

15 Dicembre 2022
di vicedirettore

La Pallanuoto Trieste non ha lasciato scampo a un’avversaria seconda nel suo campionato

(a un punto dal Marsiglia campione in carica), da cui si aspettava una reazione d’orgoglio nella gara di ritorno degli ottavi di finale dell’Eurocup maschile. I padroni di casa sono partiti contratti e gli ospiti, pur non avendo il dominio nel gioco, sono stati cinici e concreti nel finalizzare tutti o quasi i tiri del primo quarto, così da concluderlo avanti per 4-6. Nel secondo periodo di gioco il Noisy Le Sec non ha avuto più la stessa massima precisione al tiro e la gara ha alzato di un pelo l’intensità. E la frazione in questione si è conclusa 3-3. Poi i ragazzi di coach Bettini hanno messo la freccia contro dei parigini dai quali ci si aspetta di più fino in fondo e invece spariti nel terzo round. Così il terzo set si è archiviata sul 6-0. Trieste ha gestito l’ultima fase del match, in cui gli sconfitti hanno ricominciato a fare la loro partita (pur senza brillare) e si sono tolti lo sfizio di aggiudicarsi l’ultimo set per 3-4 (punteggio totale di 16-13). Un’ultima annotazione sul pubblico….nel posticipo di campionato contro la corazzata Pro Recco era stato di più e molto più caloroso. Stavolta ha avuto un paio di momenti di…“Trieste Trieste”, ma si può dare di più recitava una canzone. E dopo i francesi ora tocca agli ungheresi, nei quarti di finale infatti la Pallanuoto Trieste affronterà il Szolnoki Dozsa, campione in carica della stessa Euro Cup.