Skip to main content

Football americano, colpi per Muli e Sentinels

26 Aprile 2022
di vicedirettore

Nel raggruppamento C della Seconda Divisione di football americano i Sentinels Isonzo si sono tolti una bella soddisfazione. Allo stadio Mian di Cormons i padroni di casa del coach triestino Michele Degrassi hanno imposto il primo stop stagionale ai Saints Padova. Mai domi i vincitori hanno rincorso i veneti per tre quarti per poi mettere la freccia e fare il sorpasso nell’ultima frazione di gioco e ottenere un’affermazione per 21-18. Ora il team goriziano renderà visita ai Daemons Cernusco. L’appuntamento è fissato alle 15 di domenica primo maggio al centro sportivo Scirea di via Buonarroti 44 di Cernusco sul Naviglio. Mezz’ora più tardi inizierà l’altra sfida dello stesso concentramento Saints Padova-Pirates Savona. Si giocherà allo stadio patavino Plebiscito di via Guglielmo Geremia 2.

 

Colpaccio esterno per i Muli Trieste a Favaro Veneto nel campionato nazionale a nove di football americano. Lo commenta Massimo Scaramelli della compagine giuliana: “Muli vittoriosi!!! In terra veneta i nostri muloni, pochi, feriti nel corpo ma non nella mente, hanno battuto 18 a 6 i Venezia Islanders. Primo TD su passaggio di Jacopo Dosso su Luca Kobal. Poi l’immarcescibile QB Dosso s’incarica di penetrare da solo l’end zone avversaria. Ma non è finita qui!!! Ancora Jacopo Dosso imbecca Giovanni Stolfa. Poi tenuto duro. Bravi Muli!!!”.