Skip to main content
Il Portuale in posa

Bocce, Triestina e Portuale in vetta appaiate

26 Febbraio 2023
di vicedirettore

Siamo alla quinta giornata nel Campionato di promozione serie B con il girone 4 che registra i seguenti risultati:

Fiumicellese - Portuale Bocce 3-19, Tre Stelle - Tagliamento 10 a 12, Triestina – Gradese 17-5 11, e pertanto la classifica con al primo posto Triestina e Portuale punti 7, Tagliamento e Gradese punti 5,  Fiumicellese e Tre Stelle punti 3

Nel Bocciodromo comunale in Strada di Fiume la Triestina accoglie la Gradese, incontro diretto da Elena Dudine e fin dalle prime battute i padroni di casa non concedono nulla agli avversari. Bastano i risultati del primo turno per capire che aria tira, la prima coppia R.Trentin e M.Leghissa secco 11 a 0 a M.Pettinato e N.Capitanio, nell’individuale capitan L.Balos altro secco 11 a 0 ai danni di L.Tessarin, la seconda coppia R.Marino e F.Schillani 11 a 2 escono vincenti su L.Concreto e R.Sanson, chiude la terna con G.Balos, M.Rosati, M.Zocco 11 a 3 contro M.Ballarin, A.Corbatto e R.Concreto.

Inizia la serie dei tiri Mattia Rosati 15/38 nel progressivo contro F.Orsini 15/34 un buon pareggio, nei tiri di precisione L.Balos ha ritrovato il giusto lancio e si libera di M.Ballarin 22 a 7, R.Marino si ferma a 9 e raccoglie la prima vittoria N.Capitanio con 14. Situazione parziale 11 a 3 per la Triestina.

Terzo turno con la Gradese che vince la coppia A.Corbatto – N.Capitanio 11 a 3 su A.Bersan – M.Zocco. Ci pensa a bloccare qualsiasi tentativo l’altra coppia con L.Balos e C.Pacor 11 a 3 contro L.Concreto (cambio M.Ballarin) e F.Facchinetti. R.Trentin nell’individuale non concede spazio a G.Mega vince 11 a 5, la terna O.Flego, R.Marino e F.Schillani 5 a 4 su F.Orsini, L.Tessarin e R.Sanson chiude l’incontro sul 17 a 5.

Andiamo a Fiumicello al seguito del Portuale Bocce dove tutto l’incontro, a prescindere dai risultati singoli, si è svolto sempre nell’incertezza. Direzione affidata al sig.Silvano Pontani e si gioca sui quattro campi fino al limite massimo del tempo.

La coppia E.Campana – E.Micheli 5 a 4 contro R.Furlanut e D.Kovac, la coppia G.Giraldi – N.Karanovic 6 a 5 opposta a P.Negrini e M.Kovac, la terna L.Zorco, O.Braida e A.Kramar di un soffio 8 a 5 ai danni di G.Falcomer, G.Negrini e L.Fabris, chiude l’individuale con M.Bubola 10 a 9 su E.Losco.

Nel secondo turno splendida cavalcata di Omar Braida che nei 5 minuti del tiro progressivo chiude 29 su 37 superando nettamente R.Furlanut 13/28, nei due tiri di precisione E.Campana con 17 battuto dai 19 di R.Furlanut, nell’altra corsia M.Bubola con 8 punti raccoglie un buon pareggio contro L.Fabris. Siamo quindi con un parziale favorevole per il Portuale di 11 a 3. Terzo turno dove praticamente non c’è storia nell’individuale E,Campana chiude 11 a 2 ai danni di G.Falcomer, la coppia E.Micheli – M.Bubola 9 a 6 su L.Fabris – D.Kovac, la terna L.Zorco, O.Braida e N.Karanovic 9 a 6 ai danni di E.Losco, N.Ambrosini e E.Salvador. Chiude sul 6 a 3 anche la coppia G.Giraldi – S.Moreu opposta a R.Furlanut e M.Kovac per il definitivo Fiumicellese – Portuale 3 a 19.

Appuntamento per sabato 11 marzo con Fiumicellese – Tagliamento, Portuale - Gradese, Tre Stelle – Triestina.

Aldo Iacobini