Skip to main content
Dimitri Sancin e Giulio Giraldi del Portuale

Bocce, l'ultima di campionato è favorevole a Triestina e Portuale: ora play-off e play-out

01 Maggio 2023
di vicedirettore

La decima e ultima giornata del Campionato di promozione serie B è stata favorevole

per le squadre triestine, ecco i risultati del girone 4: Portuale – Fiumicellese 14-8, Gradese – Triestina 6-16, Tagliamento – Tre Stelle 14-8. La classifica definitiva con al comando Portuale punti 16, Triestina 14, Tagliamento 12, Fiumicellese 7, Tre Stelle 6, Gradese 5.

Al Bocciodromo Ervatti di Prosecco il Portuale Bocce ospita la Fiumicellese, incontro affidato alla direzione arbitrale di Elena Dudine e abbiamo inteso il D.T. Roberto Fratte: “Onestamente devo dichiarare che all’inizio di questo Campionato quando abbiamo praticamente ricostituito il Gruppo con la direzione di Giulio Giraldi non si pensava di raggiungere questi risultati però posso affermare nel contempo che va tutto a merito di questo Gruppo che con serietà e affiatamento ha lavorato veramente bene con puntualità e a volte con sacrificio ma senza mai cedere fino in fondo fino all’ultima boccia a disposizione e a conferma di quanto dico non abbiamo mai perso, fino ad oggi, nessun incontro, abbiamo raccolto quattro pareggi, alle volte anche a tempo scaduto e sono certo che ora tutti stanno già pensando ai prossimi appuntamenti con i playoff dove noi giocheremo le nostre bocce, le nostre partite come sempre fino all’ultimo minuto e poi …….vinca il migliore”.

L’incontro con la Fiumicellese è iniziato sulla parità, ottimo nell’individuale Bubola che si è liberato 11 a 1 di Negrini (cambio Barbana) e della coppia Karanovic – Campana secco 11 a 0 ai danni di Fabris – Furlanut, la terna con Moreu, Zorco e Braida non ingrana e 1 a 11 cede a D.Kovac, Falcomer e Losco, la seconda coppia Sancin e Giraldi procede bene e comanda il gioco nei confronti di Ulian e M.Kovac però sul parziale di 8 a 5 si blocca, viene superata e battuta 8 a 11.

Nelle prove centrali, decisamente non in perfette condizioni fisiche, Braida stringe i denti, non molla nel tiro progressivo e 25 su 40 stoppa Furlanut 13 su 28. Tiro tecnico con Bubola in pedana che 13 a 0 mette alle corde Negrini, sotto tono Sancin che 1 a 11 subisce Furlanut e siamo pertanto sul parziale di 8 a 6 per il Portuale.

Terzo atto con una partenza da rulli compressori, ancora Bubola, più che positivo, in coppia con Micheli pesante cappotto a Falcomer e Furlanut, e altrettanti dicasi per Campana, una sicurezza in campo quando il risultato diventa importante, altro secco cappotto ai danni di M.Kovac. Si va al limite del tempo regolare nelle altre due corsie dove la coppia Felice e Giraldi chiude 9 a 8 su D.Kovac e Ulian, la terna con Karanovic, Kante e Zorco 8 a 10 per merito di Fabris, Losco (cambio Barbana) e Coslovich. Risultato finale 14 a 8 per il Portuale Bocce.

 

La Triestina guidata da Francesco Palmisciano chiude il calendario gare con una trasferta contro la Gradese che naviga in brutte acque. Incontro diretto da Maurizio Tadina e primo turno senza problemi per i nostri, nell’individuale capitan L. Balos secco 11 a 0 elimina Facchinetti, la coppia G.Balos – Zocco 11 a 1 si libera di L.Concreto e Pozzetto, a tempo scaduto la terna Bersan, Trentin e Marino 9 a 7 vince su R.Concreto, Corbatto e Pettinato, la seconda coppia Scipioni e Schillani 7 a 8 battuta da Ballarin e Sanson.

Si va ai tiri, manca il giovane Mattia Rosati e, il non più giovane, Luca Balos scende in corsia nel tiro progressivo contro Barbati però mette sulla bilancia la sua tecnica e la sua esperienza, 26 su 34 per Balos, 11 su 31 per Barbati, nel tiro di precisione un record per Marino 21 a 9 ai danni di L.Concreto, Bersan invece si ferma a quota 5 e vince Capitanio con 9 e ora il parziale è di 10 a 4 per la Triestina.

Terzo atto e decisamente la Gradese non ha la forza di tentare una rimonta, la coppia L.Balos e O.Flego 11 a 0 sgretola Corbatto e L.Concreto, la terna Scipioni, Trentin e Zocco idem 11 a 0 su R.Concreto, Facchinetti e Ballarin, nell’individuale Schillani 5 a 11 lascia il punto a Pettinato mentre a tempo scaduto la coppia G.Balos e Marino 9 a 5 supera Capitanio e Barbati (cambio Guglielmucci). Triestina batte Gradese 16 a 6.

 

Il Comitato regionale FIB ha diramato i calendari dei play off e play out dei gironi 4, 5 e 6 del raggruppamento Est:

sabato 06 maggio play off

Granata – Tagliamento, Portuale – Sacilese, Alpino Manzanese – Triestina, Pasch – Buttrio.

sabato 20 maggio

vincente – vincente, vincente – vincente

domenica 21 maggio

fase finale : vincente – vincente       la vincente promossa in serie A2

 

sabato 06 maggio play out

Belluno Bocce – Gradese, Laipacco - Cornudese

sabato 20 maggio

perdente - perdente

 

Aldo Iacobini