Skip to main content

Bocce, la Triestina "sommerge" il Tagliamento. Il Portuale "vola" a Ronchi

23 Aprile 2023
di vicedirettore

Dopo la pausa pasquale si riprende con la nona di campionato per le due compagini di Trieste,

la Triestina ospita il Tagliamento e lo liquida con un secco 20 a 2, il Portuale Bocce a Ronchi affronta la Tre Stelle e vince 12 a 10, per completare il girone Fiumicellese – Gradese 15 a 7 e pertanto la classifica aggiornata con al comando Portuale e Triestina punti 12, Tagliamento 10, Fiumicellese 7, Tre Stelle 6, Gradese 5.

Da Vidulis di Dignano il Tagliamento diretta da Luigi Fabbro approda nel Comunale in Strada di Fiume per raccogliere una batosta veramente pesante e decisamente sorprendente ma la Triestina guidata da Mario Rosati e Francesco Palmisciano non concede sconti e solo nel finale lascia il punto della bandiera agli amici friulani.

Inizio delle ostilità a senso unico, la Triestina preme subito in quinta e stacca su tutte le quattro corsie gli avversari che solamente verso la metà delle partite rimonta qualche punticino. La prima coppia con capitan L.Balos e Schillani taglia per prima il traguardo e 11 a 2 manda in panchina Bernardis e Cressa, segue a ruota Zocco nell’individuale 11 a 4 ai danni di Zuccolo, al termine del tempo la seconda coppia 7 a 5 Leghissa e Marino opposta a Pizzato e Bortolussi assieme alla terna dove G.Balos (cambio M.Rosati) e Trentin 6 a 5 chiudono su Tubello, Burelli e Barbuio.

Nella seconda fase non si fa sorprendere Mattia Rosati nel progressivo con un ottimo 24 su 42 che stoppa Burelli 16 su 37, nei tiri di precisione L.Balos a quota 13 ai danni di Pizzato 11, mentre ancora Rosati con 12 valide si libera di Bernardis fermo a quota 4. Siamo sul parziale di 14 a 0 a favore della Triestina, praticamente incontro già vinto ma per regolamento l’arbitro di gara Elena Dudine precisa che si deve proseguire.

Terzo turno e chiaramente viene a mancare qualsiasi mordente la coppia Flego e Bersan 11 a 0 su Burello e Barbuio, nell’individuale L.Balos 11 a 3 opposto a Pittana, la coppia Scipioni e Zocco chiude 8 a 4 su Pizzato e Cressa, infine la terna dove Leghissa, Marino e Trentin lasciano il punto 0 a 11 a Bernardis, Vidusso e Zuccolo.

 

Altra musica al Civelli di Ronchi dove il Portuale Bocce deve sudare parecchio contro la Tre Stelle per raccogliere una sofferta ma meritata vittoria 12 a 10 che mantiene la squadra di Giulio Giraldi al primo posto in classifica.

Primo atto in parità, bene la terna secco cappotto 11 a 0 Moreu, Zorco e Braida ai danni di Battistella, Cicciarella e Tellini, la coppia Karanovic e Giraldi a tempo scaduto supera 9 a 5 Battistin e Benaglia, l’opposto invece con l’individuale dove Bubola 6 a 9 battuto da Calzi e l’altra coppia sempre a tempo scaduto con Pugliese e Campana che cedono 4 a 9 per merito di Tassi e Del Neri.

Nella fase centrale, questa volta nel progressivo O.Braida chiude con un ottimo 30 ma non basta per Tassi 32, nel tiro tecnico ancora vincente Tassi con 14 ai danni di Campana 5, però Bubola con 19 stoppa Calzi a quota 12 e passiamo alla terza e ultima fase con un parziale di  8 a 6 a favore dei padroni di casa.

Scontro con il coltello fra i denti nel terzo atto dove sui quattro campi si gioca fino al suono della sirena di tempo limite e questa volta Campana 8 a 6 si libera di Tassi, la coppia Kante e Giraldi 9 a 7 elimina Fumus e Benaglia, la terna Karanovic, Zorco e Braida chiude 10 a 4 ai danni di Clama, Cicciarella e Gabrielli infine l’altra coppia dove Micheli e Bubola 2 a 8 non reggono la pressione di Battistella e Calzi,

risultato finale Tre Stelle – Portuale Bocce 10 a 12. Grandi !!!!!

 

Il prossimo decimo e ultimo appuntamento per sabato 29 aprile con Gradese – Triestina, Tagliamento – Tre Stelle, Portuale – Fiumicellese.

Aldo Iacobini